Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Regala solidarietà per Natale con gli Spacchettati Oxfam

Federica Federico

di Federica Federico

12 Dicembre 2011

regali solidaliL’albero di Natale è addobbato, l’abete natalizio luccica e sfavilla, il presepe sta lì col bue l’asinello e i futuri genitori: Giuseppe e Maria, in cima la stella cometa … tutto è pronto per accogliere i doni.

Ma cosa nasconderemmo nei regali sotto l’albero ed accanto alla natività?

Io sono stufa dei soliti pigiami che sono sempre o troppo caldi o troppo freddi, per non parlare delle pantofole e dei profumi che non piacciono mai … quest’anno ho deciso sotto l’albero metto due capre, una mucca ed una gallina!

Non è uno scherzo, né una battuta ironica: la mia è una straordinaria idea regalo! Quest’anno esco dal fumoso circuito del Natale consumistico e Faccio Bene: io regalo solidarietà e partecipo ad un progetto umanitario firmato oxfam (www.glispacchettati.it)

Le capre per i suoceri, la gallina per mio marito e la mucca per la nonna … a ciascuno il suo pizzico di altruismo, buon senso e saggezza. I miei animali saranno “contenuti” in una e-card o una cartolina cartacea che attesterà la partecipazione destinatario del regalo e mia ad un progetto importante ed unico: la capra canta di oxfam Italia (www.glispacchettati.it).

Chi è oxfam? Dove si trovano le capre, le mucche o i pozzi da “mettere sotto l’albero di Natale” e da dedicare ai nostri cari come dono solidale ed intelligente? E chi di fatto beneficia del progetto?

Del progetto beneficiano le popolazioni più povere del mondo:

– Un maiale può, con soli 30 euro, giungere sino al distretto di Burera, in Rwanda. Lì sarà curato e fatto fruttare dai contadini locali.

– Un sacco di semi, con appena 40 euro, serviranno a coltivare i campi curati dall’ Associazione Mama Murucuna, comunità di Alambuela, Cotacachi in Ecuador.

Questi doni particolari, speciali e capaci di vincere la povertà nel mondo, sono disponibili sul sito: Gli spacchettati (www.glispacchettati.it)… dove la capra in occasione del natale si è messa le corna da renna e dove due capre solidali con corna incorporate guidano la slitta di papà natale. Oxfam Italia è un’associazione umanitaria operante nell’ambito di una grande coalizione internazionale, formata da 15 organizzazioni. Tutte si prodigano per combattere la fame, la miseria e l’arretratezza in 98 paesi del mondo.

regali solidali

Chi regala un pozzo, una tenda o una gallina, si arma idealmente per sconfiggere l’ingiustizia della povertà e “sposta” le risorse dei paesi ricchi verso quelle aree dimenticate e tristi del mondo. La fame, la sofferenza e la disperazione umana sono realtà che di fatto consumano e dilaniano chi le vive, sarebbe auspicabile che ciascuno di noi ne prendesse coscienza e aiutasse il mondo a vincere queste ingiustizie.

Oxfam Italia con i suoi regali solidali fa molto, tra l’altro:

– porta cibo, acqua e servizi igienico sanitari alle popolazioni povere del mondo;

– assicura a centinaia di migliaia di contadini i “beni primari per lavorare”.

E le semente, il bestiame e i pozzi che noi “liberiamo” con un click dai nostri personal computer divengono, così, opportunità di futuro per il Sud del mondo. Ecco che mettere una capra sotto l’albero equivale a “raggiungere” terre lontane con il proprio buon cuore donando una migliore speranza al futuro del mondo.

Con gli spacchettati si fa solidarietà con ironia … ed a tua moglie che ti rinfaccia di fare regali poco originali e scontati quest’anno potrai dire: << Ti ho regalato la vita … la vita di un contadino che adesso, grazie a te sorride e canta mentre tira l’acqua dal suo pozzo … puoi sentire la sua voce se chiudi gli occhi e pensi che poco danaro e una piccola rinuncia possono migliorare il nostro mondo!>>

Segui le iniziative solidali sulla pagina facebook Oxfam

Articolo sponsorizzato

 

Leggi anche

Seguici