Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Befana: Cosa cucinare per il Pranzo dell’Epifania

di Mamma Nadia

05 Gennaio 2012

Epifania 2012: menù economico per il 6 gennaio

Dopo Natale e Capodanno, è giunto il momento di pensare all’ultimo menù delle feste natalizie: quello per l’Epifania.
Noi, di Vitadamamma, vi suggeriamo questo menù completo, economico. Perché anche con poco si può comunque mangiar bene e fare bella figura!

Antipasto
Girelle di frittata
Ingredienti: (per 4 persone)
–    5 uova grandi
–    100 gr di prosciutto cotto, in fette tagliate sottili
–    100 gr di formaggio spalmabile
–    sale q.b.
–    pepe q.b. (facoltativo)
–    2 cucchiai di olio

Scaldare, in una padella antiaderente, l’olio e versarvi sopra le uova sbattute con il sale e il pepe.
Cuocere la frittata, a fuoco lento, e adagiarla su un piatto.
Una volta raffreddata, spalmarvi sopra il formaggio e coprire tutta la superficie con il prosciutto cotto.
Arrotolare e tagliare in fettine, larghe un paio di centimetri.
Adagiare le girelle, una vicina all’altra, su un piatto da portata.
E’ un antipasto freddo, che si può, quindi, preparare in anticipo.

Primo
Gnocchetti sardi con patate
Ingredienti: (per 4 persone)
–    300 gr di gnocchetti sardi
–    2 patate medie
–    1 mestolo di passata di pomodoro
–    1 litro di brodo vegetale
–    2 cucchiaini di prezzemolo tritato
–    1 cucchiaio di olio
–    1 cucchiaio di misto per soffritto (carota, sedano e cipolla)

Pelare e tagliare le patate a dadini.
Far soffriggere, nell’olio, il misto carota, sedano e cipolla. Aggiungere le patate e far rosolare per 2 minuti.
Versarvi sopra 500 ml di brodo vegetale, coprire e proseguire la cottura.
Una volta in ebollizione, aggiungere la pasta e la passata di pomodoro.
Portare a termine cottura, aggiungendo, se necessario e poco per volta, altro brodo.
Spolverare con il prezzemolo e servire caldo.

Secondo
Petti di pollo impanati
Ingredienti: (per 4 persone)
–    500 gr di petti di pollo
–    2 uova
–    sale q.b.
–    1 cucchiaio raso di rosmarino
–    200/250 gr di pangrattato
–    50 gr di burro

Battere leggermente i petti di pollo e passarli nelle uova, precedentemente sbattute con qualche pizzico di sale.
Tritare, grossolanamente, il rosmarino e mescolarlo con il pangrattato.
Passarli dentro i petti di pollo, premendo bene con le mani, su entrambi i lati.
Scaldare il burro, in una padella antiaderente, e cuocervi, pochi minuti per lato, i petti impanati.
Salare e servire ben caldi.

Contorno
Zucchine Trifolate
Ingredienti: (per 4 persone)
–    4 grosse zucchine
–    1 spicchio di aglio
–    2 cucchiai di olio
–    sale q.b.
–    1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Lavare e asciugare le zucchine. Eliminarne le estremità e tagliarle a rondelle (non troppo sottili).
In un’ampia padella, scaldare l’olio, far rosolare l’aglio tritato e aggiungere le zucchine.
Cuocere a fuoco vivo, girando – delicatamente – di tanto in tanto, per non farle bruciare.
Poco prima di servire, salare e cospargere con il prezzemolo.

Dolce
Crostata di Mele
Ingredienti:
–    5 mele
–    1 cucchiaino di cannella
–    1 cucchiaino di zucchero di canna (o semolato)
–    1 uovo
–    1 rotolo di pasta frolla

Sbucciare 3 mele, eliminare il torsolo e tagliale, grossolanamente, in pezzi.
Metterle in un pentolino, con la cannella, lo zucchero e poca acqua.
Cuocere, a fuoco dolce. Una volta ammorbidite, schiacciare le mele e lasciarle raffreddare.
Stendere la pasta frolla in uno stampo per crostate, punzecchiarne il fondo con una forchetta e versarvi sopra le mele cotte.
Sbucciare ed eliminare il torsolo delle altre due mele. Tagliarle a fette sottili ed adagiarle sulla crostata.
Prima di infornare la torta a 180°, spennellare i bordi della sfoglia con l’uovo sbattuto.
Dopo circa 20/25 minuti, sfornare e lasciare raffreddare.

Leggi anche

Seguici