Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Genitori ubriachi dimenticano figli chiusi in auto

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

13 Marzo 2012

figli in autoMamma e papà ubriachi e i figli chiusi in auto

Una strana quanto sconcertante notizia è stata pubblicata sul quotidiano “Il Piccolo”, una scena alla quale nessuno di noi vorrebbe certamente assistere.

Al centro commerciale Montedoro di Muggia, cittadina in provincia di Trieste, una coppia di origini slovene è stata denunciata e posta in stato di fermo dai carabinieri di Muggia per ubriachezza molesta e per atti osceni in luogo pubblico.

Domenica 11 marzo, verso le ore 21, alcuni passanti hanno notato nel parcheggio un uomo ubriaco che, dopo essersi abbassato completamente i pantaloni, urinava indisturbato ed incurante di chi gli passasse di fianco mentre la moglie, anch’ essa abbastanza alticcia, continuava a ballare indisturbata tra le auto parcheggiate.

Cosa ci sarà di tanto strano direte voi!

Tutta la scena si è svolta mentre i loro bambini piccoli erano chiusi in macchia a dormire.

bambini in autoLa famiglia, molto probabilmente, si era recata sul posto per passare un’ allegra domenica di shopping familiare, conclusasi poi con qualche bevuta di troppo e con un indegno spettacolo finale, fortunatamente risparmiato alla vista dei piccoli che, ignari, riposavano in macchina, stanchi di un’intensa giornata.

Io ora mi chiedo, se le forze dell’ ordine non avessero fermato questi due sventurati genitori e se malauguratamente il padre si fosse messo alla guida in quelle condizioni, come si sarebbe conclusa la loro giornata?

Tutti commettiamo degli errori ma, almeno noi genitori, prima di assumere atteggiamenti da adolescenti irresponsabili dobbiamo fermarci a riflettere sulle responsabilità che abbiamo verso i nostri figli, la nostra parte più importante che va assolutamente difesa e protetta.

Leggi anche

Seguici