Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Clio Make up video: come realizzare un peeling viso con le fragole

Le ricette di Clio Make up. Come realizzare un peeling viso con le fragole

Paola

di Paola Pozzato

09 Maggio 2012

clio make up

E’ molto importante per il nostro viso effettuare un peeling ogni settimana, per eliminare le cellule morte e ridare  la giusta luminosità alla pelle affaticata dallo smog  e dallo stress quotidiano.

La pelle, infatti, si rinnova in continuazione e nascono nuove cellule vitali e fresche, ma, man mano che arrivano in superficie, perdono luminosità e acqua. Più tempo queste cellule restano in superficie e più la nostra pelle apparirà opaca e inspessita.

Ecco perché è molto importante, nella nostra vita frenetica di tutti i giorni, ritagliarsi almeno una volta alla settimana una mezz’oretta per prenderci cura della nostra pelle.

A tal fine la nostra esperta Clio MakeUp ci suggerisce un peeling per il viso,  realizzato con prodotti del tutto naturali e facilmente reperibili nella nostra cucina.

Per realizzare il peeling alla fragola vi serve :

          10 fragole

–          1 cucchiaio di farina

–          1 cucchiaio di fiocchi di crusca

clio make  upSchiacciate  in modo grossolano con una forchetta le fragole. Poi aggiungete le farina mescolata con i fiocchi di crusca. Mescolate con cura fino ad ottenere un composto denso. Applicatelo sulla pelle del viso evitando la zona degli occhi e della bocca,  restando distese, per evitare che coli. Lasciate agire per 10 minuti, poi massaggiate con movimenti rotatori e infine risciacquate con acqua tiepida.

La fragola ha proprietà astringenti e antiossidanti, mentre la crusca ammorbidisce e tonifica la pelle.

Oltre alla cura della pelle, con prodotti specifici cercate di curare anche l’alimentazione, bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno e mangiando molti cibi ricchi di fibre, perché la bellezza del nostro corpo si basa sull’idratazione della pelle che va curata sia dall’esterno ma soprattutto dall’interno.

 

Leggi anche

Seguici