Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Katie Holmes: dopo il divorzio da Tom Cruise vuole restituire normalità alla figlia Suri?

Katie Holmes ridimensiona il guardaroba della figlia Suri, basta con gli abiti firmati

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

26 Luglio 2012

katie holmes suri cruiseC’è aria di cambiamenti in casa Holmes.

Dopo il recente divorzio dall’attore Tom Cruise, l’attrice ha dichiarato, attraverso un’intervista rilasciata alla rivista “C Magazine”, l’intenzione di “riprendersi la sua vita”.

Tale radicale decisione però non riguarda esclusivamente la sua carriera, che trova ampio spazio tra la moda e il palcoscenico di Broadway, ma include anche la sua piccola Suri, nata dall’unione con Cruise.

La Holmes, secondo alcune fonti, avrebbe ridimensionato il guardaroba della figlia, vietando categoricamente gli abiti firmati che molti stilisti le regalano a scopo pubblicitario:

katie holmes suri cruise“Da quando lei e la figlia vivono a New York, Katie ha cominciato a mandare indietro tutti i regali e gli abiti in prestito che arrivano continuamente dagli stilisti. Non solo: ha fornito chiare istruzioni affinché il nome di Suri venga rimosso da ogni mailing list per gli omaggi, a NY come a Los Angeles. Sta facendo di tutto perché non le venga mandato nulla che faccia di lei una diva in miniatura.”

Che sia un disperato tentativo di dare alla figlia una vita normale?

Dopotutto non dobbiamo dimenticare che Suri, proprio perché figlia di celebrità hollywoodiane, sin dalla nascita è stata al centro delle attenzioni mediatiche.

Costantemente seguita dai paparazzi, fotografata, criticata per le sue mise da donna, nonostante sia solo una bambina, ma anche eletta reginetta fashion, grazie ai più noti brand della moda che fanno a gara nel vestirla.

katie holmes suri cruiseTre milioni di dollari, è questa la cifra stimata per il guardaroba della piccola a cui, almeno fino ad ora, tutto era concesso.

Quindi a viziarla era Tom?

Si, sempre secondo la sopra citata fonte:

“Quegli abiti da grandi e il make-up,  tutte frivolezze che partivano da Tom. La parola chiave ora che decide Katie è normalità”.

Noi glielo auguriamo!

Leggi anche

Seguici