Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Halloween lavoretti per bambini: come addobbare la tavola

Come addobbare la tavola per una paurosa cena di halloween

di Simona Sedda

25 Ottobre 2012

 halloweenPer celebrare Halloween, la festa pagana di origine americane orami importata anche nel nostro paese, non si deve necessariamente realizzare una festa con tanto di musica, giochi e sfrenato divertimento.

Per chi non possiede sufficiente spazio in casa ma, nel contempo, non vuol rinunciare a trascorrere una spaventosa serata in compagnia degli amici è consigliabile optare per una cena, ovviamente tutta a base di ricette mostruosamente orripilanti.

I nostri commensali si ritroveranno catapultati in una spettrale atmosfera, grazie ai mostruosi addobbi sparsi lungo il percorso che dovranno affrontare al fine di arrivare ad una tavola imbandita per l’occasione ed apparecchiata seguendo rigorosamente lo stile della festa di Halloween.

Non è necessario spendere cifre esorbitanti per realizzare tutto questo: basta un po’ di manualità, tanta fantasia e pochi materiali, anche da riciclo.

Per prima cosa è necessario utilizzare una tovaglia, prediligendo le tonalità dell’arancio o, se si vuol osare ancor di più, puntare sul colore viola.

Sicuramente non tutti abbiamo in casa questo tipo di biancheria da casa, ma è comunque possibile procurarsene una, anche del tipo usa e getta.

In abbinamento alla tovaglia, non possono di certo mancare i tovaglioli: di stoffa o carta, rigorosamente color arancio ai quali è possibile abbinare un portatovaglioli realizzato per l’occasione.

halloween lavorettiEcco pochi e semplici passaggi descrittivi per realizzare un pipistrello portatovaglioli:

  1. Prendere una striscia di cartoncino nero, lunga 15 cm e larga 5 cm, e disegnate il pipistrello al centro della striscia;
  2. Le ali non dovranno essere ritagliate, bensì prolungate tanto da consentire di avvolgere il tovagliolo ripiegato, o arrotolato;
  3. Bloccare le alette con un punto metallico di pinzatrice.

   È il momento dei bicchieri. Posizionati sulla tovaglia possono apparire impersonali e per nulla mostruosi, a meno che non vengano abbinati ad un sottobicchiere a forma di ragnatela.

Ecco come realizzarlo:

  1. Ricavare da un foglio nero un quadrato che misuri 10 cm per lato;
  2. Piegatelo in 4 e, con le forbici, realizzate dei tagli che si intersechino nei bordi, questo permetterà di visualizzare lo stesso “motivo” su tutte e 4 i lati una volta riaperto il foglio;
  3. Riaprite il foglio ed ecco realizzato un ottimo effetto ragnatela.

halloween lavoretti   Non bisogna dimenticare i piatti. Se c’è il sottobicchiere di certo non possiamo farci mancare il sottopiatto. Muniti di cartoncino nero, disegniamo su di esso la sagoma di un pipistrello e ritagliamola.

Ecco pronto il nostro economico e mostruoso sottopiatto!

Oltra al pipistrello è possibile realizzare una zucca con del cartoncino arancione o, se in casa ne abbiamo uno bianco, un pauroso fantasma ululante.

halloween lavoretti   Per quanto riguarda il centro tavola, possiamo utilizzare delle orripilanti candele e/o portacandele da tenere accese per l’intera durata del pasto, così da aumentare l’atmosfera spettrale. Si possono reperire in comuni negozi di merceria anche al costo di un euro o, addirittura, 50 centesimi.

Il suggestivo risultato è comunque garantito!

halloween lavoretti

 

 

Leggi anche

Seguici