Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Salva una bambina e viene gambizzato

Giovane gambizzato da un malvivente

di Mariangela Saulino

30 Ottobre 2012

Il Consigliere del Pdl Giuseppe Galdiero, di 26 anni, ha salvato dal rapimento la figlia di una badante ed è stato gambizzato dall’aggressore.

Lunedì pomeriggio mentre rientravano a casa, verso le ore 14:00,  Margarita Yackeline Ortiz Quero e la sua bambina di quattro anni sono state aggredite da un uomo in via dei Pini a Pieve Emanuele, cittadina in provincia di  Milano.

La donna ha dichiarato che :” Avevo la sensazione di essere seguita e ho accelerato il passo per arrivare prima a casa ma quell’uomo era già arrivato al mio fianco e ha estratto una pistola. La mia preoccupazione principale è stata per la bambina, ho sentito che voleva portarmela via. Mi strattonava e io pensavo solo che non dovevo lasciare la mano della piccola. Poi ho visto l’ombra di quel ragazzo in lontananza che veniva verso di noi e ho urlato chiedendo aiuto. Ho avuto molta paura ma ora tutto è passato e anche mia figlia non ha realizzato cosa stesse accadendo, non si è accorta quasi di nulla perchè fortunatamente è durato tutto poco”.

L’episodio spaventa perché è accaduto in pieno giorno in una cittadina di appena ottomila abitanti.

L’aggressione alla donna ed alla sua bambina ha stravolto la tranquillità del paese ed ha mobilitato l’intera cittadinanza, soprattutto, in considerazione del fatto che il malintenzionato non ha esitato ad estrarre la pistola e sparare al giovane Galdiero.

La paura si è diffusa in tutto il quartiere ed i residenti di via dei Pini, arrabbiati per l’accaduto, hanno perlustrato la città alla ricerca dell’aggressore.

Si è posto, quindi, un problema sicurezza molto grave che il Sindaco porterà all’attenzione del Prefetto.

 

Leggi anche

Seguici