Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiuta: intossicazione da monossido di carbonio, cosa fare e cosa non fare

Nella rubrica di “Aiutati che il ciel di aiuta” di Striscia la Notizia si parla di intossicazione da monossido di carbonio

Paola

di Paola Pozzato

06 Novembre 2012

Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiutaNella  puntata di domenica 4 Novembre 2012, all’interno della  rubrica di Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiuta, si parla di intossicazione da monossido di carbonio.

Ogni anno fughe accidentali di questo pericoloso gas, inodore e incolore, sono responsabili di molti ricoveri e, purtroppo, anche di numerosi decessi.

Infatti, se inalato, può portare a gravi conseguenze e, nel peggiore dei casi, alla morte.

L’angioletto Luca, con la consulenza del Dott. Ugo Pani, direttore della Casa di Cura Habilita di Zingonia, in provincia di Bergamo, ci spiega come agire in caso di fughe di monossido di carbonio.

Cosa fare:

  • Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiutaArieggiare i locali  aprendo porte e  finestre, cercando di stare in apnea, evitando ovviamente di accendere le luci.
  • Accompagnare all’esterno qualsiasi altro abitante del locale e, una volta fuori, chiamare immediatamente l’ambulanza.
  • Se vi accorgete che qualche vostro parente o amico presenta  i sintomi  gravi associabili ad intossicazione di questo gas (stordimento, coma, vomito continuo, convulsioni e perdita di coscienza) non tentate di fare nessuna manovra, ma chiamate urgentemente il 118.

Il nostro amico diavoletto invece aiuta a capire cosa non fare:

  • Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiutaNon sottovalutare i sintomi che possono essere confusi con quelli di una comune influenza o di una cattiva digestione.
  • Non rimettersi a dormire, credendo erroneamente che i sintomi scompaiano da soli
  • Non somministrare latte o alcolici.
  • Non tenere braci attive, ma spegnerle sempre con dell’acqua.

 

Infine, ricordate di dotare possibilmente la casa di un  rilevatore di fughe di monossido di carbonio, eseguire sempre la manutenzione di caldaie, stufe, canne fumarie e di usare solo apparecchiature omologate.

Striscia la Notizia, Aiutati che il ciel ti aiuta   Per rivedere il servizio, cliccare sulla foto qui a lato.

Leggi anche

Seguici