Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Addio a Rita Levi Montalcini

L'ultimo saluto alla scienziata torinese

di Mariangela Saulino

03 Gennaio 2013

Al Cimitero Monumentale di Torino era circa 4.500 le persone riunite a dare l’ultimo saluto a Rita Levi Montalcini.

C’erano tante donne che al gelo, tutte intirizzite dal freddo non hanno abbandonato il pezzo di panchina conquistato arrivando per prime, orgogliose di quanto la “nostra” scienziata ha fatto per il mondo.

Due ore prima che cominci la cerimonia il libro delle firme fuori dal cancello è già fitto di testimonianze e l’atmosfera è raccolta e silenziosa.

Ad accogliere il feretro tanti mazzi di fiori portati dalla folla e la corona inviata dal Presidente della Repubblica.

Tra i familiari la nipote Piera ed il fratello Emanuele che però si sono sottratti al saluto della folla.

Tra le personalità presenti vi erano il Ministro Profumo, la Ministro Fornero ed il Presidente della regione Piemonte Cota.

Alle 15:30 un commosso applauso ha salutato il feretro che è entrato nella sala commiato del forno crematorio.

All’interno di questa sala si è svolta una cerimonia più intima con il ricordo di un vecchio amico di fronte ad una ventina di amici e parenti.

La famiglia Montalcini ha aperto un sito internet www.ritalevimontalcini.it per raccogliere i messaggi di cordoglio.

 

 

 

Leggi anche

Seguici