Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Uomini e Donne anticipazioni: Alessandro Pess nel 2008 rifiutò il trono

Nel 2008 Alessandro Pess dichiarava di non diventare tronista. Perché ha cambiato idea?

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

25 Gennaio 2013

 Alessandro Pess nel 2008 rifiutò il tronoMolte appassionate del programma di Maria De Filippi, “Uomini e Donne”, costantemente informate sugli sviluppi della trasmissione e sulle novità ad essa collegate, alla presentazione del nuovo tronista hanno “accusato” una sensazione di Déjà vu.

Infatti, come riportato in rete dalle ben informate Isa&Chia, Alessandro Pess era già stato proposto come tronista nel 2008, periodo durante il quale era impegnato con la serie Tv “Carabinieri”.

Intervistato su “Visto”, l’attore dichiarò:

“Sono nato e cresciuto in Calabria, ma vivo a Roma da dieci anni per inseguire un sogno, che oggi è diventato realtà. Con fatica: ho rinunciato alla notorietà immediata rifiutando Uomini e Donne, tanto per fare un esempio, e anche un altro reality show”.

 Alessandro Pess nel 2008 rifiutò il tronoCosa sarà successo in questi cinque anni per mutare il suo pensiero?

Pensieri, supposizioni e risposte maligne si susseguono nella rete, tanto che si arriva ad ipotizzare sulla sua scarsa forza di volontà nel non riuscire a raggiungere appieno il suo obbiettivo primario, quello di diventare un attore affermato, ripiegando così su un percorso “facilitato”.

Sarà veramente così?

Intanto sul sito ufficiale del programma viene pubblicata la sua descrizione che proclama:

“Viene a Uomini e Donne per mettersi a nudo, per non recitare un copione, per essere se stesso e per cercare una persona con la quale poter iniziare un percorso.”

Un percorso d’amore o di successo?

 

Leggi anche

Seguici