Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Antonella Clerici: l’amore tra Maelle e Eddy

Antonella Clerici: il compleanno di Maelle, 4 anni, e la fine dell'amore con Eddy

admin

di Redazione VitaDaMamma

21 Febbraio 2013

Antonella Clerici: l'amore tra Maelle e EddyOggi 21 febbraio la figlia di Antonella Clerici compie 4 anni.

Quella della bionda conduttrice fu una gravidanza tanto desiderata quanto discussa.

I rumor riguardavano l’età della mamma ed il divario anagrafico con il padre della piccola, la Clerici alla nascita di Maelle aveva 45 anni, oggi ne ha appunto 49 e Eddy Martens ne ha 35.

La coppia Clerici – Martensè scoppiata, oramai questa è notizia nota. L’estate di Antonella e di Maelle è stata solitaria e da settembre la famiglia non coabita più. Tuttavia la parola fine sembra estranea al vocabilario della Clerici che riconosce alla vita una continua imprevedibilità.

Raccontandosi al settimanale “Chi” (n°8 del 20 febbraio 2013), incalzata dalle domande della ANTONELLA CLERICI CON IL PANCIONE E IL SUO EDDY MARTENS FANNO SHOPPING PER LE VIE DI ROMA.giornalista, Antonella chiarisce di non avere rivelato a Maelle della separazione con Eddy.

Non ha parlato a sua figlia di “un amore finito”, non per negare alla bambina la verità sul suo rapporto col padre, ma semplicemente perché lei stessa non sa ancora quale sia la realtà dei loro legami affettivi e non sa prevedere se questa separazione possa caratterizzarsi come definitiva.

Del resto Maelle è da sempre abituata a vivere con due genitori in movimento e il “trasferimento” del Antonella Clerici: l'amore tra Maelle e Eddypadre in Belgio non ha modificato la routine della bambina, la famiglia si ricongiunge con regolarità e agli occhi innocenti della piccola tutto sembra come prima.

Nell’ultimo periodo più d’una liason amorosa è stata attribuita alla Clerici, celeberrima è quella con protagonista Lorenzo Crespi. Antonella non nega e non smentisce ma infine giustifica le sue scelte in nome dell’amore per la figlia a cui ora sente di dovere dedicare tutta la sua energia.

Esce da un periodo grigio la Clerici, un momento di “poca gioia” camuffato dal suo sorriso e dal suo ruolo. Forse Antonella, padrona delle telecamere, amica del pubblico e professionale conduttrice, dimostra oggi come possa essere diversa la veste pubblica da quella privata e come un personaggio noto debba essere lasciato libero di viversi anche i suoi piccoli dolori, quelli che in fin dei conti caratterizzano la vita di tutti noi.

Leggi anche

Seguici