Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Gravidanza settimana per settimana, cosa succede a te e al tuo bambino

Gravidanza settimana per settimana: ogni settimana nuovi cambiamenti intervengono nel corpo della donna incinta

DanielaBrancaccio

di Dott.ssa Daniela Brancaccio

15 Marzo 2013

Gravidanza – ventinovesima settimana

Inizia l’ultimo trimestre di gravidanza e in questa fase vivrai la gravidanza settimana per settimana con più intensità. Sei nella 29settimana di gestazione ed i cambiamenti nel tuo corpo sono già molto evidenti. Lo sviluppo del  bambino entra nel tratto finale, nella fase di crescita propriamente detta e la tua pancia non smetterà di crescere, il che può causare qualche disagio a causa del peso dell’ addome. Ti mancano solo 12 settimane per completare un ciclo di 40 settimane di gravidanza in cui vivrai con emozione l’arrivo del tuo bambino.

Cambiamenti nel corpo della donna incinta

Per via della crescita del bambino, a partire dalla 29settimana di gravidanza, noterai che stai ingrassando di giorno in giorno e che ogni volta la pancia aumenta.

L’aumento del volume dell’addome può farti sentire i movimenti più goffi e anche più stanca e affaticata. Per sentirti meglio nel tratto finale della gravidanza si deve condurre una vita più tranquilla, riducendo il livello di attività quotidiana (lavoro, faccende domestiche, esercizio fisico…), evitare sforzi eccessivi, quindi facendo pause frequenti sia se si deve rimanere sedute (cercando di alzarsi circa 5 minuti ogni ora per allungare le gambe), sia se si sta molto tempo in piedi (si consiglia di sedersi e riposarsi con le gambe alzate periodicamente).

E non dimenticate di rispettare il riposo, soprattutto di notte, dormendo 8 ore al giorno.

Se il bisogno di urinare o i fastidi posturali interrompono il sonno evita di bere liquidi prima di coricarti e stenditi su un fianco con un cuscino tra le gambe per alleviare il sovraccarico alla schiena.

È normale per i tuoi piedi si gonfino a causa della ritenzione di liquidi e che inizi a ingrassare di circa mezzo chilo alla settimana. Si dovrebbe prestare particolare attenzione alla vostra cura della pelle, idratandola almeno due volte al giorno per prevenire le smagliature, che possono verificarsi più facilmente nel corso della 29settimana di gravidanza a causa dello stiramento della pelle dovuto alla crescita del bambino e dell’aumento di peso .

Sviluppo e crescita del bambino in gravidanza

Il tuo bambino è ora di 29 settimane di gravidanza, misura 35 centimetri e pesa  1100 grammi. All’interno del grembo materno il feto è a suo agio, con le braccia incrociate sul petto e le ginocchia verso l’alto: una posizione che manterrà fino alla nascita.

Lo sviluppo del bambino nella 29asettimana di gestazione è caratterizzato da una rapida crescita del cervello e maturazione del sistema nervoso. Da questo momento, nel bambino inizia a funzionare in modo indipendente il suo sistema di termoregolazione, cioè esso acquisisce il controllo della sua temperatura corporea.

Ci sono anche altre interessanti novità. Fino ad ora, i globuli rossi del sangue del bambino si sono formati nella milza. D’ora in poi questa funzione sarà a carico del midollo osseo (come negli adulti). Cresce il numero dei bronchioli e gli alveoli del sistema respiratorio e riproduttivo, i testicoli scendono nello scroto nel bambino, mentre la bambina ha già 5 milioni di ovociti.

Le ossa sono completamente sviluppate, ma rimangono morbide e flessibili. La pelle comincia a diventare rosa e liscia. La vernice caseosa (sostanza biancastra con una funzione di protezione), continua ad aumentare. I capelli iniziano ad allungarsi.

E poi, i sensi (vista, udito, olfatto, gusto), sono in fase avanzata di sviluppo. Infatti gli occhi mostrano riflesso pupillare quando sono  stimolati dalla luce. Già può aprire e chiudere gli occhi, però, la vista è l’unico senso che potrà sperimentare fino a quando non sarà nato. Nel grembo c’è buio, sebbene sia possibile che la  luce molto potente vi penetri e porti un piccolo riflesso. Il tuo bambino ha già le ciglia.
D’ora in poi, i movimenti del bambino all’interno del grembo materno possono ridursi perché lo spazio è più piccolo, ma  noterai i suoi calci con maggiore intensità.

Salute ed emozioni in gravidanza

È tempo per una nuova visita prenatale, stai entrando nel settimo mese di gravidanza. Vai dal medico se il gonfiore dei piedi passa al viso, se non noti i movimenti del tuo bambino, e se senti più di cinque contrazioni consecutive.

A partire da questa settimana, si dovrebbe ridurre il rischio di essere in contatto con teratogeni che possono compromettere la vostra salute o quella del vostro bambino in via di sviluppo. Per questo motivo, segui  una dieta sana e varia, non consumare alcol o fumo, evita di consumare qualsiasi farmaco, o prendere qualsiasi medicinale senza parlare con il tuo medico ed evita le zone di radiazione e l’esposizione a sostanze chimiche, come insetticidi o prodotti da giardino.

Per quanto riguarda le emozioni, i sogni sono frequenti in gravidanza. A questo punto della gravidanza si sognano le cose che rappresentano le maggiori preoccupazioni per la madre: il parto, la nascita del bambino, il sesso del bambino, la vita del bambino… Sappi che tutti questi sentimenti sono normali e che è essenziale che ti assicuri un buon riposo.

Dieta e alimentazione per la donna incinta

 A causa della rapida crescita del bambino in questa fase, non dimenticare di includere alimenti ricchi di calcio come il latte e tutti i suoi derivati ​​tra cui yogurt e formaggio e il ferro nella tua dieta.

Nota che il ferro viene assimilato meglio se proveniente da carne e pesce, il ferro che proviene da fonti vegetali (lenticchie o spinaci) viene assorbito meno  dal corpo. Tuttavia, per meglio assorbire ferro dal cibo non dimenticare di unirlo nella stessa digestione alla vitamina C, che abbonda soprattutto negli agrumi come arance e mandarini, nei kiwi, pomodori e meloni.

All’inizio del terzo trimestre, l’utero supera l’ombelico di 4 o 5 cm e, per questa ragione, la pesantezza è accentuata. È inoltre importante includere una notevole quantità di frutta e verdura nella tua dieta, circa il 50 per cento dell’apporto giornaliero totale per assicurare un buon apporto di vitamine e minerali per lo sviluppo dei tessuti del tuo bambino.

 Curiosità relative alla ventinovesima settimana di gravidanza

Inizia l’interesse per sapere come sarà il tuo bambino, di che colore avrà gli occhi, se sarà biondo o bruno… Tutte le caratteristiche del bambino sono già determinate dal momento della fecondazione e ti manca poco per vederlo. Tieni presente che una metà del patrimonio genetico del bambino proviene dal padre e un’altra metà dalla madre.

Allo stesso tempo è importante che ti informi sulla maternità e sul congedo che ti spetta a riguardo.

Avete preparato un elenco di nomi possibili per vostro figlio o vostra figlia? Sei d’accordo con il nome che vorrebbe dargli il tuo  compagno?  Ci sono molte guide con i significati dei nomi da poter consultare in questa fase della vostra gravidanza.

Fonte: www.guiainfantil.com

Cosa succede nel corso della trentesima settimana? Leggilo quiGravidanza settimana per settimana cosa succede a te e al  tuo bambino

Leggi anche

Seguici