Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Neonato abbandonato in auto, la foto indigna il web

Neonato abbandonato in auto - la mamma va a fare la spesa e lascia il figlio, apparentemente di pochissimi mesi, da solo in macchina, la foto indigna tutti e fa riflettere sulla responsabilità dei genitori.

Federica Federico

di Federica Federico

28 Marzo 2013

Neonato piccolissimo abbandonato in auto possibile e Neonato piccolissimo abbandonato in auto, la mamma lo lascia volontariamente da solo per andare a fare la spesa al supermercato.

I fatti

Il 24 marzo sulla pagina facebook di Polly Gillespie, nota conduttrice radiofonica della Nuova Zelanda, compare una foto choc:

l’immagine ritrae un neonato che dorme nel suo sediolino auto, lo scatto rivela inequivocabilmente che il piccolo è chiuso in macchina e sopra la copertina che lo avvolge si fa notare un biglietto che riporta un messaggio della mamma. Sul foglio bianco c’è semplicemente scritto che la mamma è andata a fare la spesa e se qualcuno dovesse notare che il piccolo ha bisogno di cure può chiamarla.

La foto, che sta facendo il giro del web lasciando dietro di sé una scia di indignazione e sconcerto, è stata scattata nel parcheggio di un centro Neonato abbandonato in auto, la foto indigna il webcommerciale: una madre incauta (per non dire scellerata) ha ritenuto lecito lasciare in auto il suo bambino neonato per andare al supermercato.

  • La notizia è stata anche documentata e pubblicata dal Daily Mail.

Il biglietto scritto dalla donna e “affisso” sopra suo figlio recitava: “My mum’s in doing the shopping, call her if I need anything” che tradotto significa “Mia madre sta facendo la spesa, chiamatela se ho bisogno di qualcosa”.

  • Il piccolo fagottino abbandonato nell’abitacolo della vettura è stato notato da un passante: nell’era di facebook, dinnanzi ad un’immagine così dirompente, l’uomo ha scattato una foto e l’ha pubblicata su Facebook.
  • La stessa immagine è rimbalzata poi sulla pagina della dj ed è stata oggetto di approfondimenti giornalistici.

La direttrice del supermercato declina ogni  responsabilità e fa sapere che gli addetti alla sicurezza non avevano notato l’auto né chiaramente il neonato. I testimoni, invece, assicurano di avere lungamente atteso la mamma pensando all’inizio che si trattasse di un allontanamento forzoso, indispensabile ma limitato a pochi o pochissimi minuti. Qualche fonte giornalistica aggiunge che la madre sarebbe stata anche sollecitata a fare ritorno alla vettura, ma questa indiscrezione non trova conferme del tutto attendibili.

La polizia sta indagando, al momento la foto non concede agli inquirenti indizi sufficienti per Neonato abbandonato in auto, la foto indigna il webidentificare la donna che ha commesso questo gesto sconsiderato. In Nuova Zelanda lasciare minori di anni 14 da soli in macchina è una condotta punita dalla legge e il genitore che tenga tale comportamento viene anche multato.

I bambini piccoli o piccolissimi sono delicati e indifesi, lasciarli in auto non solo li espone al pericolo di sequestri o atti di violenza di ogni genere, ma li espone anche al rischio di infortuni, nonchè al serissimo inconveniente della disidratazione, nonché al rischio di forti paure e possibili traumi psicologici.

Lo sdegno della rete è fortissimo, tanto più che in una circostanza come quella fotografata l’abbandono del minore nell’auto pare quasi pianificato e considerato come un’opportunità possibile e innocua, mentre è di fatto un atto gravissimo e pericolosissimo.

Leggi anche

Seguici