Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mozzarelle di bufala: allevamenti choc a Caserta

Il Corpo Forestale di Stato ha rinvenuto a Pietramara (CE) allevamenti in condizioni agghiaccianti.

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

08 Aprile 2013

Ancora mozzarelle di bufala nell’occhio del ciclone.

Passata la paura delle mozzarelle blu riecco un altro scandalo in provincia Caserta.

Un ultimo sequestro effettuato nei giorni scorsi dalle forze dell’ordine nella provincia campana porta alla luce allevamenti tenuti in condizioni raccapriccianti per gli animali da latte, e un’ancor più orribile prassi per lo smaltimento delle loro carcasse.

A Pietramara proprio, in provincia di Caserta, le Guardie Forestali hanno riportato casi di animali malnutriti e bufali morti sotterrati nello stesso allevamento, senza alcuna contromisura per contaminazioni o infezioni degli animali vivi.

E c’è di più: nel giro di poche centinaia di metri una specie di discarica di rifiuti solidi urbani e materiali ferrosi, medicinali veterinari scaduti e rifiuti plastici.

Ancora sconosciuti i provvedimenti presi dalle autorità contro i proprietari, tanto meno le sorti venture degli animali malnutriti.

 

Leggi anche

Seguici