Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Albero di Natale originale: addobbi fai da te, pallina di stoffa per bambini

Federica Federico

di Federica Federico

24 Novembre 2010

I bambini a volte hanno gusti bizzarri, spesso si prodigano affinchè la realtà aderisca alle loro fantasie, molto di frequente sono eccessivi, vistosi ed egocentrici. È tutto normale, fa tutto parte del loro percorso di affermazione.

In quei momenti della vita che hanno, per loro stessa natura, il sapore della magia ed il gusto del fantastico è molto bello assecondare i desideri dei piccoli ed accompagnarli sino alla loro realizzazione. Il Natale è l’espressione del sogno per antonomasia, dunque quale momento migliore di questo per lavorare di fantasia, rincorrere la magia dei sogni e calarsi nell’universo bambino!

Mio figlio ha espresso un desiderio: “costruire l‘albero di natale” che per lui equivale a realizzare i nostri “lavoretti – pasticci”. La cosa bizzarra è il colore dell’albero desiderato da mio figlio, il suo natale ideale non è né rosso né blu … è azzurro, addirittura azzurro ed oro!
Perché proprio questi colori? Ma è chiaro: lui è un principe!
La piccolina di casa non sembra molto d’accordo, piuttosto si adegua.
Mio marito inizialmente ha provato a spostare l’attenzione del piccolo su colori più “appropriati”, ma senza risultato. Ha vinto il celeste … ed alla fine devo dire meno male, un albero nero sarebbe stato più difficile da presentare agli ospiti!
Dunque tutti all’ opera!
Ecco a voi la prima pallina azzurra del mio principe:

Occorrente:

– palline di polistirolo,

– stoffa (cotone o raso) del colore desiderato,

– cordoncino,

– brillantini e colla, esistono in commercio delle colle brillantinate in stick ed erogatori alla punta tipo penna – sono molto comode e precise,

– punesse,

– stelline autoadesive.

Procedimento:

Prendete una pallina di polistirolo e con un pennarello ricalcate il taglio centrale – in sezione orizzontale – presente in tutte le palle di questo tipo. Segnate poi una linea circolare che congiunga i poli della pallina. In questo modo l’avrete divisa esattamente in 4 sezioni uguali. Fatto ciò partite dall’alto e disegnate dei cerchi concentrici che vadano da una estremità all’altra. La larghezza dei cerchi dipenderà dal vostro gusto, io ve ne consiglio due in alto e due in basso – come da foto.

Calcate con un taglierino tutte le zone disegnate, affondando la lama di un cm o poco più:

Con i tagli di stoffa del colore desiderato foderate le sezioni intagliate, inserendo la stoffa dentro le scanalature del polistirolo appena ottenute.

Riempite le scanalature con il cordoncinio color oro, se è sottile giratelo due o più volte intorno alla pallina. In diversi punti frenatelo con delle punesse. Le punesse hanno un copricapo plastificato, se il colore non si addice alla pallina togliete la plastica e scoprirete che sotto sono color oro!

Lasciate ai bimbi la palla perchè la adornino di stelline autoadesive:

Perfezionate la decorazione con la colla brillantinata ed appuntate in cima il nastrino che preferite per appenderla:

Leggi anche

Seguici