Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Qual è la temperatura ideale di una casa, termosifoni e smog indoor

Angelica

di Mamma Angelica

26 Novembre 2010

Noi mamme vorremmo proteggere i nostri bambini da tutto.

Se abitiamo in una grande città uno dei pericoli a cui sono quotidianamente esposti i nostri piccoli è lo smog emesso dagli scarichi delle auto,ma non è l’unico inquinamento di cui dovremmo preoccuparci.

Secondo i pediatri milanesi,che si sono riuniti il 18 novembre,in occasione del Congresso di Milanopediatria dobbiamo tutelare i più piccini anche dallo smog indoor (inquinamento degli ambienti confinati).

Come possiamo fare? Semplice basta regolare i termosifoni ad una temperatura fra i 18 e i 24 gradi in modo da limitare l’inquinamento e il consumo di gasolio.

Il presidente del Summit Internazionale Marcello Giovannini raccomanda di «controllare la temperatura in modo da non splafonare verso valori troppo alti. Superare i 24 gradi fa bene solo a chi vende gasolio».

Il Dottor Marco Sala ricorda che i più piccoli,avendo i polmoni e il sistema immunitario ancora immaturo, sono particolarmente soggetti agli effetti dell’inquinamento aereo e quindi una precoce esposizione ad elevate concentrazioni di agenti inquinanti può predisporli a patologie come l’asma.

Il medico asserisce anche che: «Il processo di crescita costituisce un periodo critico in cui un danno acuto, provocato dagli inquinanti, può generare un rimodellamento delle vie aeree che può incrementare la vulnerabilità nei confronti di stress successivi e avere effetti deleteri a lungo termine sulla funzionalità respiratoria».

Quindi mamme quando accendete i termosifoni ricordatevi che temperature troppo elevate non fanno bene al vostro bambino,in fondo 24 gradi non sono pochi!

Fonte : http://www.corriere.it/salute/10_novembre_19/pediatri-bambini-case-riscaldamento_5a29cf26-f3c5-11df-91ce-00144f02aabc.shtml

Leggi anche

Seguici