Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Mamma distratta dal telefono, carrozzina cade nei binari della metro: video choc

Mamma parla al telefono e non si rende conto che il passeggino della figlia procede senza freni verso i binari della metropolitana, il video delle telecamere di sorveglianza.

Federica Federico

di Federica Federico

17 Maggio 2013

Mamma distratta dal telefono, carrozzina cade nei binari della metro: video chocLa sicurezza dei bambini piccoli e piccolissimi dipende in maniera prevalente dall’attenzione dei genitori e dalla capacità che gli adulti hanno di prevedere e evitare i pericoli.

 Nel video che vi proponiamo una mamma americana si rende protagonista di un “dramma della distrazione”: mentre è intenta a parlare al cellulare, non si accorge che il passeggino, in cui è seduta la sua bambina di 14mesi, sta procedendo da solo e senza freni verso i binari della metrò. A causa della distrazione irrimediabile della madre il passeggino finisce nel vuoto dei binari, la bambina cade proprio sulle rotaie. La vita della piccola è stata salvata solo perché in quel frangente non passava nessun treno e la libertà delle rotaie sgombre ha reso possibile un subitaneo recupero del corpicino ferito.

Le immagini sono angoscianti, tuttavia la loro diffusione potrebbe essere utile come monito alla riflessione. Vita da Mamma vi propone questa brutta visione esattamente con l’intento di ricordare ai genitori che evitare un pericolo può equivalere a salvare la vita di un bambino

– Vi chiediamo però di non visionare il girato in presenza di bambini, per evitare di impressionarli con le immagini angoscianti che in esso sono impresse.

Il video è stato estrapolato dalle telecamere di sorveglianza di una stazione della metropolitana di  Filadelfia, Stati Uniti. Subito è stato reso pubblico su YouTube e velocemente si è diffuso nel mondo, è arrivato anche in  Italia grazie a più di un articolo informativo pubblicato sui canali di Google e rimbalzato su Facebook.

La mamma non è propriamente sventurata, “distratta” sarebbe l’aggettivo più appropriato, certamente è stata più che fortunata. Distrazioni simili hanno in altri casi avuto esiti assai più funesti. In vero negli Stati Uniti incidenti simili sono già accaduti e anche di recente.

La bambina del video ha riportato solo una lieve ferita alla testa ma cosa sarebbe accaduto se fosse passato un convoglio della metropolitana?

Le autorità americane fanno sapere che esiste l’intenzione politica di prevedere pesanti multe per chi dimentichi di inserire il freno ai passeggini nelle stazioni della metropolitana. Va detto che una multa non salva la vita di un bambino e non è un deterrente logico, la più logica osservazione è l’esortazione rivolta ai genitori ad avere massima attenzione e cura dei figli vivendo appieno le proprie responsabilità e imparando a valutare i pericoli prima che questi si abbattano sui bambini con conseguenze irreparabili.

Leggi anche

Seguici