Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

I mercatini di Natale dell’Alto Adige: date ed info

Simona

di Mamma Simona

02 Dicembre 2010

Christkindlmarkt

Proviamo a chiudere gli occhi per un istante…..dalle narici sale il profumo di cannella e spezie, legno di montagna, dolci casalinghi, vin brulè, miele, speck e pane nero speziato chiamato “puccia”. Apriamo gli occhi ora, ci troviamo davanti a casette di legno ordinate e addobbate a tema natalizio, abeti decorati; la luce riflessa dalla neve, avvolge un’atmosfera naif, dove i veri protagonisti sono loro, i bambini, ma in fondo lo siamo anche noi adulti, perché dentro ciascuno di noi si nasconde un fanciullo che ogni tanto ci ricorda l’entusiasmo, lo stupore e la meraviglia come solo i piccoli sanno vivere così profondamente. In lontananza si sentono canti natalizi, , dappertutto candele colorate e luminarie natalizie. Il palato pregusta ciò che gli occhi vedono: strudel di mele, zelten con canditi, biscotti e i lebkuchen (la torta della vita) a forma di stella.

Ma dove siamo????

Ovvio siamo in uno dei cinque mercatini di Natale più famosi d’Italia. Siamo in Alto Adige!

Merano, Bolzano, Brunico, Bressanone e Vipiteno sono le città padrone indiscusse dei Christkindlmarkt!

La stagione si apre ufficialmente il 25 novembre alle ore 17.00.

Da ormai 20 anni è tradizione di questi luoghi aspettare l’arrivo del Natale in un clima festoso e inebriante. Bolzano è indubbiamente la capitale d’incontro fra cultura mediterranea e mitteleuropea; il centro storico si colora di addobbi e luci; nel Mercatino sono presenti 80 espositori che propongono addobbi in legno, vetro, ceramica; cibi tradizionali e specialità del luogo, idee per i regali, dolci come strudel, stollen e zelten, gli artigiani presentano i propri lavori.

Sulla facciata dell’edificio Max Valier è possibile amminare un calendario d’Avvento sulle finestre.

Aspettando il Natale si può assistere a spettacoli in costume con suonatori di corno, ottoni, arpisti e fisarmonicisti che accompagnano ballerini d’eccezione.

Ogni sabato e ogni domenica in piazza Walther si svolgono concerti dalle 14.00 alle 18.00.

Per i bambini sono previsti teatrini con marionette, pony per brevi passeggiate in centro, una giostra di antica tradizione e un trenino.

In particolare dal 4 al 23 dicembre il tema delle esposizione è “idee regalo fatte a a mano”: stoffe ricamate, lavori su seta, in ceramica, candele, giocattoli in legno, in vetro e tanto altro.

Visitare Bolzano e dintorni può essere un’occasione per fare un salto al Museo Archeologico dell’Alto Adige, dove sono presenti i resti di Otzi, al Castel Roncolo, al Museo Civico a quello Mercantile, al Museo dei Presepi ecc…

Per festeggiare il ventennale de Mercatino è a disposizione una card chiamata “Bolzano Bozen Card” con cui ottenere agevolazioni. Per i turisti vengono proposti “pacchetti” con soggiorni a prezzi convenienti.

Le date di apertura dei mercatini sono:

Bolzano, dal 26 novembre al 23 dicembre

Merano, dal 26 novembre al 06 gennaio

Bressanone, dal 26 novembre al 6 gennaio

Brunico, dal 26 novembre al 6 gennaio

Vipiteno, dal 26 novembre al 6 gennaio

Per maggiori informazioni, per i calendari delle manifestazioni, i pernottamenti, ristoranti ecc… potete consultare il sito: http://www.mercatini-altoadige.com/it/index.html

Leggi anche

Seguici