Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Caldo: rimedi naturali contro il caldo estivo

Quando il caldo si fa sentire, ecco alcuni rimedi e consigli utili per combatterlo e cercare la freschezza, in casa e fuori

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

12 Luglio 2013

CALDOIl caldo è finalmente arrivato, ed ecco che già subito ci si lamenta delle temperature torride, dopo essere stati alla ricerca del caldo per tutto l’inverno.

Cosa fare per alleviare il caldo? Ecco qualche consiglio e qualche rimedio per resistere più e meglio all’afa che come ogni anno ci investirà ad agosto:

– Tenere con se uno spray all’acqua termale da potere vaporizzare in viso o in altre parti del corpo quando si è fuori casa.

– Se si cerca refrigerio è utile il balsamo di tigre, da massaggiare alle tempie, che con l’effetto menta che rilascia dà per un po’ la sensazione di freschezza. Utile anche l’olio essenziale di menta.

Spalancare le finestre prima di andare a dormire. Il fresco delle ore serali contribuirà ad un sonno migliore.

Utile anche qualche goccia di lavanda sul cuscino, che conciliano il sonno e allontanano le zanzare.

Utilizzate il frigo non solo per gli alimenti, ma anche per raffreddare creme e oli per il corpo: daranno una sensazione di freschezza immediata quando li userete.

E per allungare la sensazione, aggiungete alle vostre creme una goccia di olio essenziale di lavanda o eucalipto.

Mangiate frutta ad alto contenuto d’acqua: Melone e anguria, oltre ad essere dei diuretici naturali dissetano e nutrono.

– Quando uscite al mattino, lasciate serrande e tapparelle abbassate, così da preservare il fresco per tutta la giornata.

Al vostro rientro la casa sarà più vivibile. Altro suggerimento, tenete gli elettrodomestici spenti il più possibile e aumentate il verde dentro casa. Gli ambienti ne beneficeranno, e anche chi li abita.

Mangiate così da poter rimpinguare i sali minerali che si perdono in giornate di caldo: oltre ad anguria e melone che idratano, anche banane, ricche di potassio, insalate e yogurt.

 

Bevete molto. Se possibile, tenete una borraccia in borsa, che servirà a mantenere fresca l’acqua e più invogliante della bottiglietta che diventa calda dopo un minuto fuori dal frigo ad agosto

Fate docce tiepide. Non è necessario che l’acqua sia fredda, anzi, in questo modo la differenza con la temperatura esterna verrà maggiormente percepita.

Preferite l’acqua tiepida e aggiungete alla doccia un olio essenziale di arancio o eucalipto da mescolare al bagnoschiuma. La sensazione sulla pelle sarà soddisfacente

– Per chi soffre il caldo e soprattutto di eccessiva sudorazione, un rimedio tutto naturale è una tisana a base di ginseng o rosmarino. Si può aggiungere della menta per insaporirla e si può berla fredda, che ha anche un effetto dissetante.

– Utile per uscire durante le ore di caldo anche un abbigliamento adatto: evitate tessuti acrilici, e preferite ovviamente indumenti in lino e cotone.

Anche i colori possono diventare alleati contro il caldo: prediligere sempre colori chiari nelle giornate di sole forte (banco, azzurro, cipria).

Per finire “in freschezza” la giornata godetevi un pediluvio con sale grosso o bicarbonato e qualche goccia di olio essenziale di menta o lavanda.

Massaggiate le gambe verso l’alto e dedicate al relax un quarto d’ora: il caldo magari non sarà ancora passato, ma l’umore e la sensazione di benessere sarà molto piacevole.

caldo rimedi naturali

 

Leggi anche

Seguici