Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

La nascita di un fiore in 2 minuti e 25 secondi, spettacolare video in time-lapse

Spettacolare video in time-lapse della nascita di un fiore

Federica Federico

di Federica Federico

12 Luglio 2013

Daniel CsobotLa Natura è in costante divenire!

E la trasformazione fluente e inarrestabile del mondo naturale e dei suoi elementi è l’espressione della vitalità del sistema terra, del suo continuo e irrefrenabile vivere.

Se si arrestasse la mutevolezza della natura si fermerebbe la vita!

In natura avvengono fenomeni capaci di esprimere il divenire del mondo e capaci di dimostrare la gioiosa potenza della natura viva.

Tuttavia l’uomo moderno tende a perdere la capacità di percepire e apprezzare i miracoli della sua “madre terra”.

Nel trambusto della vita contemporanea facilmente si smarrisce la consapevolezza di far parte della natura, di essere elementi di un equilibrato ma fragile sistema naturale:

l’uomo è un costituente della natura come lo sono gli animali e le piante; ogni componente dell’ecosistema mondo nasce e vive in ragione di regole naturali e fisiologiche capaci di fondare la vita e sostenere l’esistenza del mondo.

Daniel CsobotNon è semplice immortalare la natura, catturane le evoluzioni e documentarne la grandezza. Ma il fotografo e regista montenegrino Daniel Csobot (qui il suo canale Video) è riuscito in un’impresa straordinaria: Daniel Csobot, realizzando con pazienza e professionalità centinaia di foto, ha assempblato uno spettacolare video in time-lapse che immortala la nascita di alcuni fiori.

Il video parte dal seme che aprendosi alla vita si fa radice, passa per il fiore che dal fusto si libera come una speranza protesa verso il mondo esterno e arriva infine ad immortalare la bellezza che esulta nel fiore che sboccia e si dimostra magia naturale grande e irrefrenabile.

Per realizzare questo video, che qui vi proponiamo di vedere, Daniel Csobot ha impiegato ben quattro mesi. Da Febbraio a Giugno 2013 ha osservato la natura e l’ha seguita passo passo attraverso l’obiettivo della sua macchina fotografica.

Questo video merita di essere condiviso perché testimonia la meraviglia della natura, stimola al rispetto degli equilibri naturali e riconduce il nostro occhio là dove spesso non sappiamo più guardare.

 

Leggi anche

Seguici