Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Capodanno: cenone con bambini, come organizzare?

admin

di Redazione VitaDaMamma

29 Dicembre 2010

Avere un figlio equivale a vivere per il proprio bambino.
Noi mamme sappiamo bene che “tutto ruota intorno ai nostri cuccioli”! È necessario, quando in casa vivono bimbi piccoli, che ogni cosa sia pensata per loro e strutturata a loro misura.
Quando il mondo che si muove intorno ai piccolini è rassicurante ed accogliente i bambini danno il meglio di loro, riescono ad essere più sereni, positivi e gestibili.
Dunque, nel tentativo di armonizzare le esigenze familiari e garantire massimamente la “pace” di grandi e piccini, è bene che anche le feste siano organizzate tenendo conto delle delicate esigenze dei bambini.

Come organizzare un Capodanno a misura di bambino piccolo?

Ecco alcuni semplici consigli per festeggiare il 31 Dicembre con i bambini ma anche in compagnia della famiglia e degli amici più cari:

·    Innanzitutto conivolgete i bambini nel pianificare gli eventi della serata. Chiedete loro consigli sul cibo, i giochi e le decorazioni. Ciò vuol dire dare importanza ai loro pensieri e alle loro aspirazioni;
·    Fate una lista precisa degli invitati e assegnate i posti a sedere in modo tale da collocare il bambino accanto alle persone con cui va più d’accordo;
·    Scegliete con cura antipasti e bevande: è bene che vi siano anche bevande analcoliche adatte ai più piccoli;
·    Decorate la sala dove si cenerà con stelle, caramelle e festoni. Se i vostri bambini sono abbastanza grandi per costruire, lasciate che vi aiutino nel creare le decorazioni che preferiscono per la casa;
·    Fate la spesa con un certo anticipo e portate i piccoli con voi lasciando che scelgano qualche cosa;
·    Iniziate a cucinare dal pomeriggio di modo che poi la sera potrete dedicare le dovute attenzioni ai piccini e ai vostri ospiti;
·    Preparate un menu di cibi che i bambini possono mangiare. Soprattutto sono indicati stuzzichini e snack che loro possono prendere con le mani durante il corso della serata. Scegliete dolci leggeri da poter mangiare senza posate. Fatevi magari aiutare da loro a preparare le cose più semplici;
·    Mentre voi cucinate lasciate che i cuccioli trascorrano il pomeriggio della vigilia guardando i loro cartoni animati o film preferiti;
·    Poi vestiteli con abiti e cappelli da festa che loro adorano:
·    Dopo cena giocate a carte con tutta la famiglia ma coinvolgete anche i bimbi se sono grandicelli. Nel caso in cui siano troppo piccolo per le carte inventate insieme a loro i giochi che più preferiscono per la serata;
·    Nell’attesa della mezzanotte scegliete un programma televisivo che i bambini possano guardare insieme a tutta la famiglia magari accompagnato da dolcetti leggeri post cena;
·    Preparate lo champagne in anticipo per gli invitati ma permettete anche ai piccoli di brindare magari con dell’aranciata oppure adoperate per tutti uno champagne analcolico – in commercio lo trovate in colorate bottiglie per bambin. Se vi è possibile usate coppe di plastica, ne esistono di molto carine;
·    Accendete un timer che renda i piccoli consapevoli del tempo che passa e dei minuti che mancano alla mezzanotte;
·    Brindate tutti insieme;
·    Date ai vostri figli il primo bacio al sopraggiungere della mezzanotte.

Affinché il vostro cenone di capodanno possa incontrare anche i gusti dei bambini, qui di seguito vi suggeriamo due portate a misura di “piccole buone forchette”.
Ecco un primo ed un secondo a portata di bambino:

Primo piatto
Mezze penne al salmone:
Ingredienti:
Un trancio di salmone fresco
Un pezzetto di cipolla
Olio extravergine di oliva
Sale
Mezze penne

Procedimento:
Pulite il salmone eliminando la pelle e le spine,tritatelo e mettetelo in una padella con l’olio extravergine d’oliva e il cipolla tritata.
Fate cuocere per qualche minuto aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.
Aggiustate di sale spengete.
Lessate le mezze penne e mischiatele al condimento.

Secondo piatto
Sogliola alla mugnaia:
Ingredienti:
Una sogliola
40 gr di burro
Farina q.b.
1 limone
Sale

Procedimento:
Pulite bene la sogliola eliminando le interiora e la pelle da entrambi i lati.
Fate sciogliere il burro in una padella.
Infarinate la sogliola da tutti e due i lati.
Mettete la sogliola nella padella e fatela cuocere finché si sarà dorata prima da un lato e poi dall’altro.
Spremete il limone e filtratene il succo.
Aggiungete il succo di limone alla sogliola,aggiustate di sale e servitela calda.

Leggi anche

Seguici