Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Allarme: Non Guardare Peppa Pig alla TV, Ecco Perchè

Peppe Pig è pericolosa per i bambini, ecco per quale motivo è stato lanciato un chiaro allarme: "Non guardate la maialina in tv!"

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

02 Gennaio 2014

Peppa Pig non va visto. Questo è l’appello lanciato dall’ Aidaa, l’Associazione italiana difesa animali e ambiente, che in una nota degli ultimi giorni dell’anno appena passato aveva invitato i genitori a spegnere la TV o a cambiare canale se sugli schermi fosse apparso il cartone della maialina famosa.

Secondo Lorenzo Croce, il presidente nazionale dell’ Aidaa infatti «Peppa Pig e tutti gli altri cartoni animati che fanno vedere gli animali felici distorcono brutalmente la realtà in merito alla sorte reale che tocca quotidianamente a milioni di maiali mucche, oche e anatre e topi ed altri animali che sullo schermo appaiono come animali che vivono felicemente, mentre quelli veri, le vere Peppe Pig, sono costrette a vivere in allevamenti intensivi ed uccise in maniera brutale per l’alimentazione umana».

Croce continua, sostenendo di non volere che i cartoni sugli animali diventino un business, e che anzi bisognerebbe mostrare anche la vera realtà a cui sono sottoposti questi ultimi che vanno incontro a violenza e morte.

«Le famiglie spengano la tv davanti a queste orribili mistificazioni  e le televisioni facciano vedere immagini di vita quotidiana delle vere Peppe Pig, dei veri Autogatto e Mototopo e via dicendo in modo che i più piccoli sappiano anche loro a quanta sofferenza sono sottoposti gli animali che vivono felici ma purtroppo solo nelle loro fantasie» conclude Croce.

La verità è che, purtroppo o per fortuna i bambini si appassionano ai cartoni animati proprio perché trovano storie con animali che parlano, e riassumono in sé sia la dolcezza dei primi, sia lo stile di vita degli uomini, affini ai piccoli telespettatori.

Se sia giusto o meno guardare cartoni animati come Peppa Pig non lo so, ma se dovessimo spegnere la TV ad ogni passaggio di cartoon che mostra un animale, non solo Peppa Pig, ma anche Walt Disney non avrebbe avuto il successo che ha avuto negli ultimi 60 anni.

Leggi anche

Seguici