Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

3 Persone che Hanno Segnato la Storia del Mondo, li Riconoscete?

Gioela Saga

di Gioela Saga

08 Febbraio 2014

chi sono questi 3 giovanissimi che ci hanno cambiato le abitudini

Chissà, forse anche voi conoscete qualche bimbo o ragazzino che diventerà fondamentale per la vita del nostro pianeta nei prossimi decenni.

Forse tra i compagnetti di scuola di vostro figlio si nasconde un bimbo un po’ timido ma che si dimostrerà un genio in grado di rivoluzionare la quotidianità e le abitudini mondiali.

Se si potesse già leggere tra le righe di biberon e primi brufoletti cosa può riservare il futuro, forse non ci sorprenderebbe così tanto vedere e riconoscere, in queste immagini “primordiali”, tre personaggi che hanno davvero contribuito a cambiare le nostre vite.

riconoscete i due uomini che hanno modificato la nostra vita quotidianaIn una foto vediamo due amici la cui storia è stata anche romanzata in un film del 1999: I pirati di Silicon Valley.

Si racconta la storia di due giovanissimi che, partendo con la loro impresa nella metà degli anni settanta, arrivarono a realizzare un sogno grazie alla loro tenacia e alle loro doti: nel 1984 appare sul mercato la Apple Macintosh e parallelamente vi è il trionfo del sistema operativo della Microsoft che si rivela il più intuitivo sistema informatico che si potesse immaginare.

Apple e MicrosoftSi tratta naturalmente dei due nemici amici Steve Jobs e Bill Gates. Tra storia e leggenda, le vite dei due si sono incrociate diventando in qualche modo anche dei miti del successo e della tecnologia.

Entrambi classe 1955, forse più pragmatico e inquadrato il primo, prototipo del nerd, mentre su Jobs, deceduto nel 2011, aleggia anche un velo di anticonformismo e mistero maggiore.

E quel bel bambino bello sorridente chi sarà?

Mark Zuckerberg da bambinoIn questi giorni si festeggia il decimo compleanno della sua “invenzione”, è stato capace di entrare nella vita quotidiana di tutti, quasi quanto la televisione, ha fatto sì che la vita privata di ognuno non lo fosse più poi così tanto e trovassimo gusto nel condividere i nostri “stati”: ebbene sì, si tratta di Mark Zuckerberg.

Da camicia fantasia e bretelle ne ha fatta di strada questo bimbo con lo sguardo già bello sveglio e furbo, nato nel 1984, fino a quando, nel 2004 ha creato il suo “mostro”!

Grazie al suo social network Facebook siamo stati in grado di trovare vecchi amici e sentirci meno lontani in questo mondo ormai troppo piccolo per la rete!

Leggi anche

Seguici