Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Tutta la Crudeltà dell’Uomo in un Cartone Animato

Uomo ... vergognati e fermati finchè sei in tempo!

Federica Federico

di Federica Federico

10 Febbraio 2014

uomo crudele

Natura significa equilibrio ed equilibrio significa bilanciamento.

Nella struttura naturale in cui l’uomo vive, le diverse posizioni e i differenti elementi del sistema natura dovrebbero coesistere pacificamente ed armoniosamente.

Nella vita sul piante terra, l’utilitarismo, la brama di potere, il progresso, la smania di ricchezza e le aspirazioni di onnipotenza della specie umana dovrebbero essere controllate dalla ragione e frenate dalla cultura e dall’ esperienza.

Nostro malgrado cultura, esperienza, ragione e intelletto non bastano a fermare la crudeltà dell’uomo che non riconosce l’importanza di mantenere un equilibrio naturale, stabile e rispettoso dell’ecosistema per quello che originariamente è.

Nel video che vi proponiamo di vedere si osserva l’uomo, per come spesso è oggi, re del progresso, della strumentalizzazione della natura e sovrano incontrastato del possesso del territorio. Quest’uomo finisce la sua storia seduto su di un trono solitario sovrastando un cumulo di macerie.

Quelle su cui regna questo piccolo uomo in bianco e nero, sono le macerie del suo mondo; se ne sta sugli scarti di una vita consumistica e descrive perfettamente e immediatamente le opportunità infrante dal genere uomano: le molteplici opportunità che la razza umana ha avuto (e non ha sfruttato) di vivere in armonia con la natura.

L’uomo, a causa dell’incontrollato progresso e del poco attento consumismo moderno, ha certamente innescato un processo di rottura con la natura.

Questo processo non può essere invertito se non si impone un cambio di mentalità agli “estremisti progressisti” ( intesi nell’accezione più negativa del termine come i consumisti assolutamente né green né capaci di pensare in termini di eco sostenibilità della vita).

Di fatto l’uomo moderno dovrebbe fare un passo indietro misurando il progresso alla tutela dell’ecosistema … non fosse altro che per il fatto che, ad oggi, la terra è la sola casa che possiamo abitare.

Guardate il video e giudicate voi stessi se, come esseri umani, rispetto alla Madre Terra  non stiamo facendo “del nostro peggio”:

Leggi anche

Seguici