Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Uomini e Donne: Alessia Cammarota è nei guai perché …

Problemi per l'ex corteggiatrice Alessia Cammarrota, i fans hanno

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

16 Marzo 2014

alessia cammarota

Come i molti appassionati del programma Uomini e Donne ben sapranno, Alessia Cammarota, ex corteggiatrice di recente scelta dal tronista Aldo Palmeri con il quale ora fa coppia fissa, lavora presso un centro estetico a Roma.

Essendo un esercizio commerciale, l’indirizzo, come anche il numero telefonico, non sono mai stati un segreto per le tante ammiratrici che solerti si sono recate a farle visita.

I ripetuti “appostamenti” però sembrano aver creato non pochi problemi alla giovane che, pur sempre gentile e disponibile con i fans, si è vista costretta a far presente che esiste una sottilissima e precaria linea di confine tra l’affetto e il fanatismo.

Ecco il messaggio redatto dallo staff della sua pagina facebook ufficiale che ad oggi vanta oltre 156mila fans:

“Ci troviamo nuovamente a ricordarvi che Alessia, nel suo centro estetico ci lavora e non intrattiene visite continue con thé e pasticcini. Preghiamo pertanto le persone che chiamano continuamente al negozio e che fanno insistenti visite o che addirittura si appostano fuori aspettando che lei esca, di smetterla! Alessia e i suoi collaboratori LAVORANO. Il telefono del locale serve per le clienti che vogliono prendere appuntamento non per sentire la voce di Alessia e chiederle info sulla sua vita privata e di coppia. C’è una sottile linea che è la sua privacy che troppo spesso viene oltrepassata e non è giusto. Un conto è andare al negozio, farsi dei trattamenti e approfittare di ciò per farsi una foto con lei e scambiarci due paroline. Un’altra cosa è invece INVADERLA e DISTURBARLA. Vi chiediamo RISPETTO, EDUCAZIONE e BUON SENSO, augurandoci di non dover ripetere di continuo la stessa cosa.

L’affetto e il bene si dimostra in altri modi. NON COSì!

Così è FANATISMO! E non è ACCETTABILE!

Grazie dell’attenzione. STAFF.”

alessia cammarota

Un comunicato che alcune hanno accolto di buon grado ma che altre non hanno tardato ad attaccare.

C’è infatti chi sostiene che questo sia il “caro prezzo” da pagare per la notorietà acquisita andando in trasmissione, che l’”essere riconosciute” vuol dire anche questo e che, siccome non ha ancora organizzato serate, quello è l’unico modo per i fans di incontrarla.

Ma davvero il fine giustifica l’”assedio”?

Leggi anche

Seguici