Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

San Valentino: panini dolci, regala una colazione romantica

admin

di Redazione VitaDaMamma

12 Febbraio 2011

Panini dolci di San Valentino

Per il giorno della festa degli innamorati perché non regalare una dolce colazione a tutta la famiglia?

Vita da mamma, grazie al genio culinario di mamma Nadia e mamma Maria, vi propone i panini al latte e cioccolato, una delicata colazione per incominciare con dolcezza il giorno degli innamorati.

Ingredienti:

  • 50g di burro
  • 500g di farina Manitoba
  • 300 ml  di latte
  • 25g di lievito di birra
  • 7g di sale fino
  • 60g di zucchero
  • 1 uovo e latte q.b. per spennellare

Procedimento:

Sbriciolare il lievito in una ciotola e aggiungere 2 cucchiaini di zucchero e 100 ml di latte tiepido. Mescolare fino a far sciogliere i grumi, coprire la ciotola con un coperchio e aspettare che in superficie si formi una schiuma.

Intanto, scaldare i restanti 200 ml di latte e unirvi lo zucchero rimasto, il burro fuso e il sale. Mescolare bene.

Mettere in una ciotola o spianatoia (come vi è più comodo) la farina setacciata, formare al centro un buco e versarci i due liquidi. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere una palla che dovrà essere lavorata per 10/15 minuti, finché il composto non diventerà liscio e omogeneo.

Porre la palla in un recipiente e coprire con uno strofinaccio pulito, far lievitare per almeno 2 ore.

Quando la pasta sarà lievitata, formare un salsicciotto e tagliare dei pezzi di circa 30g l’uno. Formare delle palline lavorandole non come polpette ma prendendo ogni singolo pezzo con le dita tirando il bordo della pasta verso il basso e spingendola con i pollici alla base. Una volta formate, adagiare le palline su una teglia foderata di carta forno, spennellarle con del latte tiepido e far riposare ancora una trentina di minuti. Scaldare il forno a 22°°, spennellare i panini con l’uovo e infornare per 18 minuti. Quando i panini saranno imbruniti, estrarre dal forno e far raffreddare.

Questa è la ricetta originale di mamma Nadia. Per far diventare questi semplici panini delle ottime merende con gocce di cioccolato mi è bastato prendere una barretta di cioccolato (quello che si preferisce), tagliarla a pezzettini (l’ho prima infarinata leggermente così il cioccolato evita di sciogliersi mentre lo si taglia) e aggiungerla all’impasto lievitato prima di formare il salsicciotto e tagliare le palline. Il risultato è stato divorato per merenda e per dopocena.

Per conoscere tante altre ricette visita il nuovo sito di cucina nato da un’idea di Vita da Mamma, segui il cuoco:

Leggi anche

Seguici