Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Famosa Showgirl “Vittima” di una Manomorta in Diretta Tv

E' successo in televisione, tu cosa ne pensi?

Federica Federico

di Federica Federico

28 Aprile 2014

Taluni gesti incarnano e  rappresentano gravi e pericolose discriminazioni sessuali: la cosiddetta manomorta può essere un gesto discriminatorio, lo è se è fatto in dispregio della donna, sminuendola e mortificandola, non lo è se è compiuto nell’intimità della casa  o se posto in essere come parte di un intimo gioco di coppia.

Tutto ciò che attiene alla sfera intima vive e si muove sul delicato confine del rispetto, è sempre il rispetto per la donna a permettere una corretta distinzione tra lecito ed immorale.

E innegabile che vi siano azioni maschili capaci di discriminare le donne ed è inequivocabile che tali gesti, quantomeno poco nobili, non solo non dovrebbero mai essere compiuti dagli uomini né accettati dalle donne, ma non dovrebbero mai avvenire in pubblico men che meno in televisione.
Invece proprio in televisione è andato in scena un gesto “censurabile”:

durante il programma calcistico “gold7″, Marika Fruscio e Elio Corno si sono esibiti in una “danza della pace” dopo lo 0-0 tra Inter e Napoli. Ebbene, mentre ballavano, la mano dell’uomo è “caduta” sul lato B della donna e lì si è posata in diretta Tv.

Il pubblico contesto, “l’estraneità” dei due protagonisti (che non sono una coppia), l’età dell’uomo e della donna (che dovrebbe essere quella della ragione), il rispetto verso la donna inteso in senso assoluto hanno reso la scena oggetto di critiche.

Il video e le foto sono divenuti virali in rete:

perché l’uomo a compiuto un gesto così spudorato? La manomorta in teoria è un segno di dominazione equivoco, volgare, inutile e persino squallido. E perché la donna, che ha pronunciato solo un laconico “Che fai?”, non ha fermamente reagito?

Da donna aggiungo anche un altro punto di domanda: perché il conduttore non ha preso posizione, eventualmente nei confronti anche di entrambi, rei di avere messo in scena quello che inequivocabilmente è un cattivo esempio?

Marika Fruscio ed Elio Corno ballando dovevano rendersi solo protagonisti di un tango in diretta per dimostrare fair play dopo il pareggio tra le loro squadre del cuore e invece ….

Mentre la manomorta, scortese e poco elegante, fa il giro del web qualcuno sminuisce e parla di un divertente “incidente” in trasmissione.

Gli incidenti sono per definizione gli eventi non prevedibili a cui l’uomo fa fronte cercando di “salvarsi” o di “procurasi il minore danno”. Questo gesto, comandato dal cervello umano, non è un incidente ma è l’atto di un uomo a cui non può non seguire un giudizio del pubblico che suo malgrado ha assistito alla scena.

Sulla sua pagina Facebook Marika Fruscio non sembra turbata dall’incidente e chiarisce che la mano è stata subito tolta, fornisce tale chiarimento ad un’utente che invece appare più indignata di lei (vedi screen hot – foto della pagina Facebook di Marika Fruscio)
Clicca qui per vedere la sequenza fotografica della mano morta in diretta tv.

Qui il video:

Leggi anche

Seguici