Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Come Fare l’Amore e Farlo Impazzire a Letto

Prima di domandarsi che intimo indossare o come muoversi, bisognerebbe interrogarsi sulle regole del cuore. Ecco come fare l'amore e farlo impazzire a letto

Federica Federico

di Federica Federico

17 Gennaio 2017

Quando si parla di galateo la prima cosa che viene in mente è il comportamento sociale o a tavola. Ma poco si dice del bon-ton a letto, ovvero quell’insieme di regole e buone maniere da tenere anche quando si è in un momento di intimità con il partner.

Avere un buon comportamento tra le lenzuola significa fare l’amore bene e con rispetto rendendo massimo anche il piacere del compagno.

Come fare l’amore e farlo impazzire?

Per quanto possa sembrare banale, comportandosi con “galateo” si mette la persona amata a proprio agio e si consente all’altro di vivere con personalità e partecipazione uno spazio di intimità che deve sempre essere condiviso. Il altre parole, se vuoi farlo\a felice a letto, devi mettere da parte l’egoismo!

come fare l'amore e farlo impazzire a letto

  Come fare l’amore e farlo impazzire: mai fare commenti sui difetti fisici

 

Assolutamente vietato il commento al difetto, anche se siete una coppia stabile e navigata da lustri di frequentazione o matrimonio. Tutti abbiamo dei difetti ma in un rapporto d’amore lo scopo ultimo è accettare con reciprocità e pazienza i propri limiti, anche fisici.

 

    Come fare l’amore e farlo impazzire: mai dare i voti

 

Si, ok, lo avete pensato, avete passato in rassegna le sue performances e stavolta gli avete dato un 6 stentato. Manon dovrete mai raccontarlo, nemmeno per ironizzare.

Un rapporto non si giustifica nè si giudica, esso è un incontro in cui contano infinite variabili personali e di coppia. Se nell’intimità qualche cosa sta calando, probabilmente non è il momento del giudizio quanto piuttosto quello delle domande. Anche tra le lenzuola è indispensabile mettersi in discussione!

Come fare l’amore e farlo impazzire: mai commentare troppo

“Questo mi piace, quello non mi era piaciuto” possono essere frasi superflue che all’orecchio dell’altro si trasformano facilmente in Questo lo hai fatto bene e quello male.

Nell’intimità conta l’espressività del corpo e si parla con la pelle: fate ciò che sentite giusto, non subite nè pretendete che vengano subiti atteggiamenti e pratiche che non sentite vostri.

La regola dell’amore è: vivere senza forzature.

 

    Come fare l’amore e farlo impazzire: liberate la mente e concentratevi su lui\lei

Quando si parla di intimità, anche se prima e dopo la mente è stanca e offuscata dalle preoccupazioni, il durante deve essere un momento completamente dedicato all’altro. Durante l’intimità non lasciatevi condizionare dal “resto del mondo”, liberate la mente, chiudete gli occhi e ragionate con la pelle e l’istinto.

 

  Come fare l’amore e farlo impazzire: mai la sigaretta

La sigaretta a letto, anche dopo il rapporto, non è sempre gradita: può infastidire l’odore del fumo o, cosa peggiore, può sembrare un atteggiamento di evasione! Prima di fuggire verso la vostra fumante bionda, lasciate un tempo per le coccole perchè corpi che si sono reciprocamente offerti devono dimostrarsi appartenenza.

 

 

Ovviamente tutto ciò vale laddove vi sia trasporto e affetto, condizioni senza le quali nemmeno ci dovrebbe essere intimità (ma questa è solo una mia personalissima opinione

La sostanza è una soltanto:  mai allontanarsi dall’altro senza aver sincronizzato i respiri!

C’è chi scappa in bagno, chi si nasconde nel sonno, chi va a mangiare o bere, chi accende la tv o il cellulare; ebbene tutti questi atteggiamenti (come la sopracitata sigaretta) tolgono intensità al momento perché impediscono la condivisione di un abbraccio.

Abbracciarsi e stare in silenzio può portare tanto piacere quanto amarsi fisicamente, non dimentichiamo il potere del contatto pelle a pelle.

    Come fare l’amore e farlo impazzire: Mai parlare degli ex

Il letto non è il luogo della memoria, piuttosto è la culla dell’amore e il posto in cui si cementifica il rapporto e le speranze di futuro. Tra le lenzuola ogni racconto che principi da un ex può apparire come un confronto o una nostalgia reminiscenza. Lasciate il passato lontano dalla camera da letto.

    

Leggi anche

Seguici