Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Anna Tatangelo Mamma, Ecco Cosa Dice del Figlio (Video)

Anna Tatangelo si racconta durante un'intervista a Domenica In.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

23 Dicembre 2015

Ospite la scorsa domenica, 20 dicembre 2015, nel salotto di Domenica In, programma di intrattenimento pomeridiano in onda sul primo canale della tv di stato, condotto da Paola Perego e Salvo Sottile, la cantante Anna Tatangelo si è raccontata come donna ma soprattutto come mamma.

Definita dalla stessa Perego, che nel corso dell’intervista ha affermato più volte di conoscerla molto bene nel privato, “una persona che divide molto”, l’artista di Sora, comune della provincia di Frosinone, ha in effetti confermato il rapporto di amore ed odio con il pubblico.

Da comuni spettatori infatti non possiamo negare che la Tatangelo, nonostante la sua lunga carriera costellata da tantissimi successi, continui a dividere il pubblico tra coloro che la amano tantissimo e coloro che continuano a criticarla, a prescindere da tutto.

Perché il pubblico non riesce a perdonare Anna Tatangelo?

Anna Tatangelo Mamma, Ecco Cosa Dice del Figlio (Video)

Questa la prima domanda che la conduttrice rivolge all’artista, un tentativo, a mio parere molto riuscito, per chiarire questo eterno diverbio tra l’artista e il pubblico italiano, un tentativo per far apprezzare maggiormente la Tatangelo persona, vista nel suo privato, piuttosto che la Tatangelo personaggio pubblico.

Ecco cosa ha risposto la cantante:

Forse non mi viene perdonata la mia storia d’amore. Non so perché, alla fine io avevo 18 anni e ho avuto la fortuna di provare le sensazioni che ti regala l’amore. Davanti all’amore due sono le possibilità: o lo vivi oppure ti fermi e rimani con il rimpianto, e devo dire che non ci siamo sbagliati, siamo ancora insieme e ci sono ancora tante cose che vogliamo fare insieme”.

E, confessa, sono state proprio le critiche che avevano come oggetto principale la sua relazione con il cantante D’Alessio, di vent’anni più grande di lei, a ferirla di più.

“All’inizio pensavano tutti che fosse una storiella così – racconta la cantante di Sora – di una sera, di un anno, di sei mesi. Quella è stata una cosa che mi ha ferito, come se non credessero ai nostri sentimenti, sia dall’una che dall’altra parte”.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio iniziano il loro “sodalizio artistico” nel 2002 quando duettano per la prima volta insieme sulle note della canzone “Un nuovo bacio”, una collaborazione che continuerà nel tempo e si trasformerà in qualcosa di più.

Iniziata a febbraio del 2005, la loro relazione viene resa pubblica un anno più tardi, ossia nel dicembre del 2006. Il 31 marzo del 2010 nasce Andrea, primo figlio della coppia.

Anna Tatangelo Mamma, Ecco Cosa Dice del Figlio (Video)

Anna Tatangelo mamma: ecco cosa dice di suo figlio Andrea.

E proprio a suo figlio Anna deve il suo cambiamento più radicale, la sua crescita, la sua maturità, confermando ciò che ogni donna sostiene da sempre: un figlio ti stravolge la vita, te la rende unica ed emozionante.

<<Lui è la mia ricarica e ringrazio Dio perché è arrivato subito, a 22 anni ero già la mamma di Andrea. Anche quando vieni da tante critiche, il fatto di diventare mamma, di crescere, io sono letteralmente cambiata da così a così (mostra dapprima il dorso della mano e poi il palmo – ndr). Ero dura, ce l’avevo con il mondo perché non riuscivo a scoprirmi, invece lui mi ha aperto, e mi apre ogni giorno… mi fa avere una visione diversa della vita>>.

E ancora:

<<Ogni volta che guardo in faccia mio figlio, ovviamente cerco sempre il meglio per lui, noi mamme siamo così attente a tutte le piccole cose… io cerco di impegnarmi tanto. Ovviamente mi ritengo una persona fortunata perché amo al musica e sono sempre in giro, in viaggio, concerti,  etc.. Però quando sono a casa sono Anna, la mamma di Andrea>>.

Dopo le continue critiche, la cantante sembra aver trovato finalmente il giusto equilibrio. Ma oggi, Anna Tatangelo si definisce una persona felice?

Con questa ulteriore domanda Paola Perego continua a “scavare” nell’animo della Tatangelo affinché il pubblico possa apprezzarla ancora di più come donna e come mamma.

<<La felicità ha interpretazione soggettiva – dichiara la cantanteIo oggi non sono felice ma serena. E ho imparato a fare una cosa: prima di addormentarmi penso ad una cosa bella che mi è accaduta nella giornata e devo dire che ti addormenti con il sorriso, poi ti svegli ed è una giornata migliore>>.

Anna Tatangelo Mamma, Ecco Cosa Dice del Figlio (Video)

Ma, come ogni mamma, la sua serenità viene minata dai pensieri tristi, in particolar modo quelli che riguardano il figlio Andrea.

Noi mamme siamo ben consapevoli che, con il passare degli anni, i nostri cuccioli dovranno abbandonare il loro nido, il nostro compito, fino ad allora, è di insegnare loro a volare, a combattere contro le correnti d’aria che potrebbero abbatterli, a rialzarsi dopo una brutta caduta più determinati di prima.

Ma soprattutto, dati i tempi moderni, insegnare loro la distinzione tra reale ed irreale, tra la vita vera e quella che molti oggi vivono attraverso i social network, luoghi sì virtuali ma dove è più facile costruirsi delle amicizie sbagliate.

<<Le amicizie sbagliate, una cosa alla quale penso e alla quale dovrò stare attenta – afferma Anna Tatangelo in merito ai pensieri che più la turbano nell’immaginare il futuro di suo figlio –  Anche i social sono molto pericolosi perché vedo tantissimi giovani che fanno fatica ad accettare le critiche. E siccome anch’io ci sono passata, e so cosa vuol dire, in un momento in cui non hai la corazza, non riesci a sopportarle>>.

I social in effetti possono rivelarsi un’arma a doppio taglio, soprattutto per le persone più sensibili. Il nostro compito di mamme è spiegare ai nostri figli come difendersi e, nel contempo, come affrontare i “leoni da tastiera” che sempre più spesso popolano il web.

Cantante di successo, apprezzata modella e talentuosa ballerina, Anna Tatangelo ha mostrato in questa intervista il suo lato più umano, materno, e, alla domanda posta dalla Perego “Tra 40 anni, come vorresti essere ricordata e per cosa?”, lei, senza troppo esitare ha dichiarato:

<<Sarei felicissima se fossi ricordata come una brava mamma>>.

Perché il nostro ultimo pensiero, quelle di mamme, è e sarà sempre rivolto ai nostri piccoli. Indubbiamente!

Per chi volesse rivedere la puntata del 20 dicembre di Domenica In cliccare sull’immagine sottostante. L’intervista ad Anna Tatangelo inizia al minuto 1:25:34.

Anna Tatangelo Mamma, Ecco Cosa Dice del Figlio

Leggi anche

Seguici