Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dieta di Belen: i Segreti della Forma Fisica Perfetta

I segreti della dieta di Belen non sono così difficili da seguire, questa donna bellissima non ne fa mistero, inoltre posso essere utili a tutte le mamme.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

03 Maggio 2016

Con la stagione tiepida tutti noi avvertiamo la promessa del sole e del mare, il che annuncia anche la spesso temuta prova costume. La ricerca della dieta diviene indispensabile quando non ci si senta pronti ad affrontare la spiaggia in costume da bagno. Ogni donna vorrebbe conoscere la dieta di Belen per perdere peso e trasformarsi in una “Venere”. 

Una semplice ricerca google, condotta con le parole “dieta di Belen”, svela subito che la showgirl argentina non ha segreti.

La showgirl argentina ha sempre fatto sapere che non esiste una dieta di Belen ma una serie di accorgimenti certamente sostenuti da una fortunatissima genetica.

dieta di belen segreti

Le fonti stampa suggeriscono che la dieta di Belen è traducibile in una serie di accorgimenti:

  • una grande attenzione alle cotture, cuocere al vapore e preferire i cibi bolliti aiuta a ridurre l’apporto di grassi;
  • consumare frutta e verdura (ricordando che la dose giornaliera consigliata è di 5 porzioni al dì complessive tra frutta e verdura);
  • idratarsi con sufficienza senza cedere a bevande zuccherine o gassate;
  • non arrendersi mai alla sedentarietà.

Certamente la dieta di Belen prevede un limitato consumo di zuccheri, sale e grassi. 

Evitare i dolci è buona norma; è bene ridurre l’apporto di sale insaporendo, piuttosto, con le spezie, ottimo il peperoncino, noto alimento brucia-grassi;  come è consigliabile preferire le carni bianche e sostituire alla carne il pesce che dovrebbe essere consumato almeno tre volte alla settimana.

Secondo POURfemme la sola dieta in senso stretto praticata dalla showgirl argentina per brevi periodi è quella tisanoreica.

La dieta tisanoreica realizza un programma alimentare basato sulla contrazione dei carboidrati e sull’aumento del consumo di proteine, la finalità principale di questo sistema di dimagrimento è stimolare la chetosi, ovvero l’utilizzo fisiologico del grasso di riserva. Per la sua natura, tale regime dietetico dura mediamente tra i 20 e i 40 giorni (Per scoprire di più su questa dieta è possibile consultare uno dei tanti testi ad essa dedicata, per un acquisto in rete sicuro di uno di detti libri clicca QUI. E ricorda che prima di incominciare una dieta è sempre bene confrontarsi col proprio medico curante).

In realtà, dieta di Belen o no, nessun programma di dimagrimento è efficace senza un buon allenamento: il movimento è essenziale per perdere peso.

Belen Rodriguez va in palestra, è tornata ad allenarsi poco dopo il parto e non ha mai fatto mistero dei suoi allenamenti seri e ben cadenzati.

Molte mamme considerano la palestra come un impegno difficile da mantenere, in realtà è possibile associare le proprie sedute in palestra a quelle dei figli, cercate strutture che mettano a disposizione delle mamme corsi di ginnastica aerobica o pilates.

Ricordate che come non esiste la dieta di Belen, intesa come dieta miracolosa, così non esiste nessuna pozione magica che fa perdere peso velocemente e senza sforzo. Una dieta leggera e varia, con una drastica riduzione dei condimenti, del sale e degli zuccheri, vi aiuterà a mantenervi in forma senza troppi sacrifici.

Leggi anche

Seguici