Seguici:

La Storia di Tina Cipollari, Opinionista di Uomini e Donne

La storia di Tina Cipollari: ecco chi era e cosa faceva la Vamp per eccellenza prima di diventare opinionista di Uomini e Donne, lo show di Maria De Filippi

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

21 Giugno 2016

Da sempre si definisce la Vamp per eccellenza, un ruolo televisivo che ricopre da circa 15 anni e grazie al quale è riuscita ad ottenere i favori del pubblico. Forte e diretta, tanto da risultare a volte sgradevole ed esagerata, Tina Cipollari è oggi uno dei personaggi della tv più amati e nel contempo più odiati.

 

Ma chi era e cosa faceva l’opinionista di Uomini e Donne prima del suo incontro con Maria De Filippi?

 

La storia di Tina Cipollari, opinionista di Uomini e Donne.

La storia di Tina Cipollari, Opinionista di Uomini e Donne

La storia di Tina Cipollari ha inizio a Viterbo, città del Lazio che le diede i natali il 10 novembre del 1965.

 

Del periodo antecedente Uomini e Donne si sa davvero poco, unica indiscrezione trapelata e reperibile attraverso la rete è l’impiego che svolgeva prima di arrivare alla corte della De Filippi, un’impiegata contabile presso una società di costruzioni.

 

Poi la svolta e l’incontro con la redazione di Uomini e Donne, nonché quello con la celebre conduttrice, avvenuto nel 2001, raccontato nel corso di un’intervista rilasciata 3 anni fa al blog IsaeChia:

<<Ricordo che la prima volta che ho incontrato lo staff di Maria davvero non sapevo cosa dire e cosa fare, poi tutto ad un tratto mi sono improvvisata Vamp e il risultato è stato evidente fin da subito, tutti ridevano divertiti e perplessi. A me è venuto naturale, forse per questo è andata così. Essere sé stessi in qualsivoglia situazione è la cosa più importante di tutte>>.

 

La storia di Tina Cipollari Vamp ha infatti inizio proprio negli studi di Uomini e Donne quando, 15 anni fa, si presentò per corteggiare Roberto, il primo vero tronista – Costantino Vitagliano, il tronista per eccellenza, ricoprì tale carica nella stagione 2003-2004 – che avrebbe offerto alla donna prescelta un anello molto importante e costoso.

Tubino rosso e guanti neri, Tina si presentò in studio dichiarandosi follemente innamorata di Roberto, salvo poi rivelare nella succitata intervista che il suo interesse era rivolto esclusivamente all’anello.

La storia di Tina Cipollari, Opinionista di Uomini e Donne

La storia di Tina Cipollari: da corteggiatrice a tronista fino a diventare opinionista.

 

Nonostante i suoi atteggiamenti da femme fatale, che lei assumeva in modo molto ironico, era infatti la prima a ridere di se stessa, non venne scelta da Roberto bensì da Maria De Filippi che la propose l’anno successivo nel ruolo di tronista accanto a Claudia Montanarini, sorella della più celebre Giulia.

La storia di Tina Cipollari, Opinionista di Uomini e Donne

Quell’esperienza la porterà a conoscere il corteggiatore Daniele che diventerà poi la sua scelta. La nuova coppia lascia lo studio televisivo per poter vivere la loro storia d’amore lontano dalle telecamere, un distacco che, almeno per quanto concerne Tina, durerà solo due settimane.

 

Maria De Filippi accoglie nuovamente la Vamp in studio ed in quel momento inizierà la storia di Tina Cipollari opinionista che nel 2003, durante il trono di Zahida, conoscerà Chicco Nalli, l’uomo che successivamente sposerà e dal quale avrà 3 figli, Mattias, Gianluca e Francesco.

La storia di Tina Cipollari, Opinionista di Uomini e Donne

Ciò che avviene in seguito può essere definita storia odierna, Tina Cipollari ancora oggi ricopre il ruolo di opinionista, un “impiego” fisso grazie al quale deve la sua fama e che, nel contempo, ha dato popolarità al programma.

 

Dopotutto non sarebbe il vero Uomini e Donne senza la sua diretta e più esuberante opinionista!

 

 

Per rivedere i momenti più importanti di Tina Cipollari a Uomini e DOnne (la presentazione come corteggiatrice, la dichiarazione di Chicco Nalli, etc.) cliccare QUI.

 

 

 



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici