Seguici:

Salviettine Umidificate Fatte in Casa (Video Tutorial)

Salviettine umidificate fatte in casa con ingredienti completamente naturali e sensibile abbattimento dei costi, si conservano sino a 30 giorni circa.

Federica Federico

di Federica Federico

22 Giugno 2016

Salviettine umidificate fatte in casa, Vita da Mamma propone un video tutorial che dimostra quanto sia semplice realizzare da sole le salviette mille usi per i bambini. L’home made, ossia il “fatto in casa”, consente una selezione accurata dei materiali, in questo caso permette al genitore di scegliere ingredienti completamente naturali.

 

Salviettine umidificate fatte in casa (Video tutorial)

Salviettine umidificate fatte in casa (Video tutorial)
Foto diritto d’autore: comzeal© 123RF.com – ID Immagine: 88635520 con licenza d’uso.

Salviettine umidificate fatte in casa (Video tutorial)

 

Le salviette umidificate sono un “indispensabile” supporto all’igiene e alla cura del bambino, non solo del bebè piccolo o piccolissimo, le mamme le adoperano da 0 anni in poi.
Ci avvaliamo delle salviette umidificate per mille usi: dal cambio alla manina sporca, dalla necessità di pulire il viso del bambino all’importanza di “lavare” le manine prima di consentirgli di mangiare la merendina per strada, al parco o in macchina. A volte le salviette umidificate le utilizziamo anche noi mamme!

 

È inutile ricordarlo alle madri: le salviettine umidificate hanno un loro costo, nemmeno irrisorio. C’è un “ma” da aggiungere a questa osservazione oggettiva: le salviette umidificate costano non poco (la spesa diventa congrua laddove si consideri il grande uso che se ne fa).
Per risparmiare, oltre che avere un pieno e garantito controllo delle materie prime, le salviettine umidificate possono essere fatte in casa con un notevole abbattimento del costo.

 

Vita da mamma nel suo video tutorial “Salviettine mille usi fatte in casa” vi mostra come realizzare home made le salviettine umidificate con ingredienti completamente naturali.
Guarda il nostro video, ti accorgerai che ogni mamma può realizzare le sue salviette in casa in modo semplice e con ingredienti delicati e non tossici.

 

 

Memo occorrente per le salviettine umidificate fatte in casa.

 

Per realizzare le salviettine umidificate home made occorre:

 

  • un rotolo di carta da cucina bianco;
  • due contenitori in plastica di quelli per la conservazione degli alimenti. Il formato deve essere sviluppato in altezza e tale da inserire all’interno il mezzo rotolo (la buona chiusura del contenitore vi permetterà di conservare a lungo le vostre salviettine umidificate, quelle di Vita da Mamma si conservano bene per 30 giorni circa);
  • olio di cocco biologico;
  • sapone neutro per il lavaggio dei bambini (scegliete un sapone ultradelicato);
  • coltello da cucina.

 


 

Articolo aggiornato al 4 Luglio 2021



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici