Seguici:

Farmaco a Base di Vitamina D Ritirato da Mercato

Uno specifico lotto del farmaco a base di vitamina D è stato ritirato dal mercato in via precauzionale. Ecco tutte le informazioni utili al riguardo

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

08 Febbraio 2017

Un farmaco a base di vitamina D è stato ritirato dal mercato in via del tutto precauzionale.

La motivazione che ha reso necessario tale provvedimento da parte dell’azienda distributrice non sarebbe da ricondurre a problematiche di sicurezza o ad eventi di carattere medico.

Farmaco a base di vitamina D ritirato: informazioni utili.

Farmaco a Base di Vitamina D Ritirato

A rendere noto il ritiro del farmaco a base di vitamina D in data 4 febbraio è il portale Sportello dei Diritti, una ONLUS (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) che si occupa della tutela dei diritti dei cittadini italiani e non.

Sullo stesso si comunica che la Società I.B.N. Savio ha reso noto, attraverso un proprio comunicato datato 3 febbraio 2017, il ritiro a scopo cautelativo del farmaco a base di vitamina D, nello specifico il medicinale

 

ANNISTER* OS gtt 10 ml 10.000 UI/ml – AIC 042223053 – numero di lotto 2230116, con scadenza a marzo del 2018.

 

Come riportato nel foglietto illustrativo pubblicato dall’AIFA, tale medicinale viene usato per “prevenire e curare la carenza (bassi livelli nell’organismo) di colecalciferolo”, meglio conosciuta come vitamina D3.

Questo farmaco, la cui somministrazione deve avvenire su indicazione e controllo da parte del medico curante, può essere usato dalle donne in gravidanza (ma solo nell’ultimo trimestre), dai neonati, bambini ed adolescenti di età inferiore ai 18 anni, nonché dagli adulti e dagli anziani.

Per quanto riguarda la motivazione che ha determinato il ritiro dal mercato del farmaco a base di Vitamina D, non sarebbe da ricondurre a fattori legati alla sicurezza e la salute del paziente.

Sul portale dello Sportello dei Diritti si legge che nella nota aziendale viene reso noto che tale decisione non è altro che

<<una misura precauzionale e non è legato a problematiche di sicurezza o ad alcun evento di carattere medico>>.

Non vi sarebbe dunque alcun rischio per la salute dei pazienti mentre è già in atto il ritiro dalle farmacie.

 



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici