Seguici:

Maddox Prince Boateng: ecco com’è diventato il figlio di Melissa Satta

Chi se ne ricordava da piccolissimo, fotografato al massimo di spalle, oggi si stupirà per la sua bellezza: ecco com'è diventato Maddox Prince Boateng.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

14 Giugno 2017

Nel 2015 quando Maddox Prince Boateng aveva ancora meno di un anno, mamma Melissa Satta dichiarava una sensibile discrezione rispetto al suo piccolo e diceva: “Le foto di mio figlio le tengo per me!”.

E il 15 aprile del 2014, quando venne alla luce il piccolo Maddox Prince Boateng,

il famoso papà per annunciarne la nascita fotografò solo una manina e scrisse: “We are happy to tell you that our little boy MADDOX PRINCE was born today!!! We are all healthy and very very happy”, ovvero “Siamo lieti di annunciarvi che oggi è nato il nostro bambino, Maddox Prince. Stiamo tutti bene e siamo molto felici.

Maddox Prince Boateng figlio Melissa Satta

Nel tempo le foto di Maddox Prince Boateng sono comparse con sempre più frequenza sul profilo della mamma. In realtà questo bambino ha ereditato tutta la bellezza dei suoi genitori ed è impossibile negare che nel sorriso, nello sguardo e in molti lineamenti non sia tutto sua madre.

The best bday #Maddox #3 @prince09_ #satteng #family

Un post condiviso da Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) in data:

 

Chi se ne ricordava da piccolissimo, fotografato al massimo di spalle, oggi si stupirà per la sua bellezza, del resto Maddox Prince Boateng, con una mamma così, non poteva che essere bellissimo.

 

Melissa Satta, intanto, espone su Instagram tutte le sue bellezze: quelle fisiche (meravigliose le sue pose in bichini, da mamma con fisico da uro) e familiari, compreso il magnifico figlioletto, Maddox Prince Boateng che da poco a compiuto 3 anni. Sul profilo social della showgirl, feste di compleanno e foto dalle (di già) vacanze accumulano cuoricini e consensi.

 

 

❤️ #maddox & @prince09_ #family #satteng

 

Un post condiviso da Melissa Satta-Boateng (@melissasatta) in data:

Perché i vip pubblicano le foto dei figli?

Le risposte che si possono dare a questa domanda sono molteplici, ma di fatto non restano che supposizioni perché ciascuna mamma pubblica le immagini del proprio bambino per libera scelta e sulla base di stimoli e convincimenti personali.

Da mamma credo che ogni donna possa cedere al desiderio di urlare al mondo la bellezza del figlio, ovvio è che maggiore è l’esposizione mediatica della madre maggiori sono i “rischi” di sfruttamento dell’immagine del figlio (laddove, poi, lo sfruttamento non è detto che sia personale, potendo anche configurarsi nell’ “abuso” perpetrato da terzi).

 

  • In linea di principio l’ideale sarebbe non pubblicare mai foto di bimbi riconoscibili;
  • un buon presidio di sicurezza sarebbe oscurare il volto;
  • è consigliabile pubblicare le foto di famiglia solo su profili privati e non pubblici (evitate pagine e gruppi aperti) limitando la visibilità delle immagini agli amici;
  • è buona norma rispettare il senso del pudore, anche futuro, del bambino evitando di pubblicare immagini di cui un giorno potrebbe vergognarsi.

 

Rispettando questi capisaldi o comunque tenendone conto, nulla osta, nella consapevolezza dell’impatto di ogni condivisone sui social, a fare delle proprie immagini familiari e personali l’uso che si desidera.



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici