Seguici:

Incinta col corpo ricoperto di api: ha perso il suo bambino

Non c'è connessione medica tra le foto incinta col corpo ricoperto di api e la morte del bimbo. Lei però per le sue foto tra gli insetti era diventata famosa e la tragedia che l'ha colpita addolora tutti.

Federica Federico

di Federica Federico

20 Novembre 2017

Emily Mueller è una mamma 33enne, la sua immagine ha letteralmente fatto il giro del mondo, è rimbalzata dall’Ohio nell’intero globo per molte e molte volte. Il motivo del successo mediatico di queste foto è evidente: ha posato incinta col corpo ricoperto di api.

donna incinta col corpo ricoperto di api aborto

Donna incinta col corpo ricoperto di api: dopo la foto che l’ha resa celebre, questa mamma sta ora vivendo una tragedia.

 

E’ giunta tristemente la notizia dell’aborto di Emily, pochi giorni prima della data presunta del parto la mamma si è resa conto che qualche cosa non andava perché il piccolo sembrava muoversi poco e nulla. Così, insieme al marito, si sono recati in ospedale dove sono stati travolti dal dramma di una morte perinatale. Il loro bambino aveva smesso di vivere nel pancione della madre.

 

Le immagini della donna incinta col corpo ricoperto di api avevano colpito l’opinione pubblica, ma questo dramma nulla ha a che fare con quegli scatti

 

In agosto Emily si era lasciata immortalare con 20.000 api sul pancione. Per lei queste foto, incinta col corpo ricoperto di api, sono state una naturale espressione della sua vita, nulla di diverso! Infatti, insieme al marito Ryan Mueller, 37 anni, di professione sono apicoltori. Il loro business naturale conta 24 alveari e circa 1milione e 200 api.

 

Già genitori di 3 figli, Cadyn di dieci anni, Madelyn di tre e Westyn di uno, attraversano ora il buio labirinto di un lutto profondo.

donna incinta col corpo ricoperto di api ha perso il bambino

La donna incinta col corpo ricoperto di api festeggiava con le sue foto la natura, adesso piange il tradimento del fato che le è stato avverso.

 

Durante gli scatti fotografici fu punta 4 volte, ma lei stessa ci tiene a precisare, come riportato dalla stampa, che dal punto di vista medico è escluso che le punture di api su soggetti tolleranti (come lo è lei) possano intaccare lo sviluppo e la sana crescita del feto.

 

Il sospetto è che il bimbo sia morto in utero per un problema di coagulazione del sangue di carattere ereditario rispetto al quale già era nota alla mamma e al papà una familiarità.

 

La coppia ha deciso di far analizzare la placenta per saperne di più, ma spesso dinanzi alle morti in utero è assai difficile rintracciare la causa del fato avverso.

 

Il bambino che cresceva nel ventre di questa mamma apicoltrice è morto. Le foto della donna incinta col coro ricoperto di api hanno fatto discutere, adesso per lei e per il suo bambino valgono solo le preghiere

Queello che vita da Mamma chiede è esattamente questo: un pensiero per il piccolissimo Emersyn Jacob, questo il nome del dolce angioletto volato in cielo prima di vedere la luce.

 

Il nostro bambino è morto. Il nostro bambino non tornerà mai a casa con noi. Questo meraviglioso arcobaleno con cui siamo stati benedetti ora è diventato una tempesta nelle nostre vite“, ha scritto la mamma su Facebook.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici