Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il Villaggio per la Terra: 25-29 aprile, Galoppatoio di Villa Borghese

Dal 25 al 29 aprile al Galoppatoio di Villa Borghese i bambini e le loro famiglie potranno prendere parte a una manifestazione inclusiva: il Villaggio per la Terra.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

24 Aprile 2019

Dal 25 al 29 aprile al Galoppatoio di Villa Borghese i bambini e le loro famiglie potranno prendere parte a una manifestazione inclusiva: il Villaggio per la Terra.

Lo scopo della manifestazione è la tutela del Pianeta e l’Italia partecipa a quello che l’intento dell’Earth Day (celebrato il 22 aprile) amplificandolo attraverso un percorso multimediale e multifunzionale incentrato sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile .

L’evento è organizzato da Earth Day Italia e dal Movimento dei Focolari di Roma in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca e il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Marecon il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. Inoltre il Villaggio per la Terra 2019 si avvale del sostegno di CONOU Consorzio Nazionale per la Gestione Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati, CiAL Consorzio Imballaggi Alluminio, ACEA, COREPLA Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica, DeAJunior, Ricola, Gruppo PAM, ICS Istituto per il Credito Sportivo.

“Il Villaggio per la Terra racconta in modo ogni anno più efficace la bellezza della natura, la ricchezza della cultura, la gioia delle relazioni che l’umanità rischia di perdere se continuerà ad esasperare in modo tanto scellerato gli ideali del consumo e del profitto – dichiara Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia – È per questo che i veri protagonisti del villaggio sono diventati i bambini. È loro il pianeta che abbiamo avuto in prestito. Ed è proprio da loro che dobbiamo imparare a vivere senza speculazioni l’armonia ineguagliabile della natura e delle sue ricchezze

Villaggio per la Terra

La Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite è arrivata, quest’anno, alla sua 49ma edizione: ogni anno oltre un miliardo di persone nei 193 Paesi dell’ONU partecipano alle iniziative collegate a questa ricorrenza.

Il Villaggio per la Terra al Pincio e al Galoppatoio di Villa Borghese, in modo particolare, vuole sensibilizzare alla tutela del Pianeta con attività inclusive e coinvolgenti, talk, laboratori, mostre ed eventi.

Per i bambini e le famiglie, ecco qualche momento imperdibile in programma in occasione del Villaggio per la Terra 2019:

  • la caccia al tesoro del Villaggio per la Terra attraverso le Piazze Telematiche per conoscere giocando i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU, con la collaborazione con la Fondazione Mario Diana, i volontari della Comunità Nomadelfia di Roma e dei Ragazzi per l’Unità (25-29 aprile);
  • la Pompieropoli dei Vigili del Fuoco, una grande area con le autopompe e un percorso a ostacoli, dove i pompieri insegnano ai bambini a prevenire e spegnere gli incendi (ovviamente simulati), interagendo con sirene e manicotti (25-29 aprile);
  • la Fattoria di Orlando: Uno spazio personalizzato richiamerà le atmosfere della Fattoria della famiglia Brosio, protagonista del format originale di DeAJunior, dove ogni giorno i bambini imparano a conoscere e a prendersi cura degli animali della fattoria 2.0 il cui vero protagonista è Orlando, il simpatico pastore australiano della famiglia, amatissimo da grandi e piccoli. La Fattoria di Orlando è attualmente in onda sul canale 623 di Sky tutti i giorni alle ore 16.10. Dal 20 maggio alla stessa ora, andrà in onda lo spin off del programma dal titolo “I racconti della Fattoria di Orlando” in cui gli animali della fattoria saranno ancora più protagonisti;
  • il Parco della Biodiversità dei Carabinieri Forestali: un “villaggio” nel Villaggio, con la ricostruzione di diversi ambienti naturali di cui i forestali riveleranno particolarità e curiosità ai giovani visitatori. Nel parco, con la supervisione dei forestali, i bambini e i ragazzi potranno conoscere e coccolare cavalli e poni di alcune rare razze autoctone italiane (25-29 aprile). I Forestali allestiranno anche il “tunnel della biodiversità notturna”, un’esperienza sensoriale installata sulla Terrazza del Pincio (25-28 aprile);
  • il planetario mobile dell’INAF proiezioni e osservazioni del cielo diurno con i telescopi dell’Istituto Nazionale di Astro Fisica (25-29 aprile)
  • i laboratori dell’INGV, Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, con esperimenti scientifici sui vulcani e laboratori sulle placche tettoniche (25-29 aprile);
  • il laboratorio della Scientifica con gli esperti della Polizia di Stato: i bambini potranno diventare detective per un giorno imparando a raccogliere indizi e prove (29 aprile);
  • le “Mini Isole Ecologiche” animate dai facilitatori ambientali per educare e incentivare alla raccolta differenziata;
  • esperimenti e spettacoli a cura dei (veri) ricercatori di “Scienza divertente” (25-29 aprile);
  • Gocce di civiltà in un mare di plastica” laboratorio a cura dell’ISPRA in cui i bambini analizzano il contenuto di plastiche all’interno di pesci di stoffa, per sensibilizzarli ai danni della plastica in mare (26 e 29 aprile);
  • il grande “Gioco dell’Olio” del CONOU: un percorso ludico sul tema del riciclo ideato dal Consorzio Nazionale degli Oli Usati (25-29 aprile);
  • lo spettacolo teatrale “Magicamente plastica”, un progetto educativo rivolto a bambini e famiglie a cura di COREPLA, Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica (25 aprile).

Da segnalare un evento del programma artistico del Villaggio per la Terra: il concerto “Cartoni x la Terra – La più grande festa delle sigle!”. Il concerto delle migliori cartoon band in programma sul palco della Terrazza del Pincio domenica 28 aprile dalle 19: oltre tre ore delle più belle sigle e canzoni dei cartoni animati dagli anni ’70 ad oggi. Un evento che riunisce le famiglie, con i bambini di ieri e quelli di oggi accomunati dalla passione per le sigle dei cartoni.

Villaggio per la Terra

Nella Tenda dei Bambini potrete trovare:

  • workshop “A spasso con Ius, il folletto del diritto” su regole e legalità
  • laboratorio e teatro di burattini “La fata e il colibrì”
  • laboratorio e workshop “Danze dal mondo” sulla pace, la cooperazione e la multiculturalità
  • workshop “Diversamente connessi” sull’uso consapevole dei social
  • laboratorio di riparazione e decoro creativo di oggetti “Kintsugi – Una cosa rotta non è persa”
  • ogni giorno favole animate, spettacoli di magia, cantastorie, animazione e coloreria per i più piccoli
  • “Squame, peli, piume, antenne”, laboratorio per scoprire le curiosità del regno animale dalla “A”ntenna alla “Z”ampa, a cura di G.Eco.

Per aggiornamenti e orari detagliati: http://www.villaggioperlaterra.it/programma

Una menzione particolare, nell’ambito della stessa iniziativa, merita il Villaggio dello Sport (25-29 aprile) – con il patrocinio del CONI e del Comitato Italiano Paralimpico e la partecipazione di oltre trenta federazioni e associazioni sportive, il Villaggio offrirà, per 5 giorni, la possibilità di praticare gratuitamente decine di giochi e di attività sportive, assistere a tornei e dimostrazioni di grandi campioni. Il Villaggio sarà inoltre il luogo per lo svolgimento di importanti appuntamenti ufficiali come il Campionato italiano a squadre di Tiro con l’Arco.

Tutti gli eventi e le attività al Villaggio per la Terra sono GRATUITI. Per informazioni, aggiornamenti e programma completo: www.villaggioperlaterra.it

Leggi anche

Seguici