Seguici:

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

Come finisce veramente il cartone animato Piccoli problemi di cuore? In Italia gli ultimi 5 episodi di "Marmalade Boy" sono stati censurati, ecco quali sono

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

15 Giugno 2020

Amanti dei cartoni “made in Japan” degli anni ’90 siete davvero sicuri di conoscere il vero finale di Piccoli problemi di cuore?

Nella versione italiana, quella trasmessa nel 1997 sui canali Mediaset, la serie termina con Miki e Yuri, da poco tornato dall’America, che si riappacificano e si scambiano un bacio vicino ad una cascata. Tutto ciò avviene durante una gita in campeggio con gli amici e sotto gli occhi di Alessandro (Kei nel manga) e Angela (Anju nell’anime), innamorati dei due protagonisti.

La versione originale però prevede ben altri 5 episodi, tutti completamente tagliati in nome della censura adoperata per la tutela dei minori.

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

 

Tra i cartoni animati giapponesi più visti ed amati in Italia durante gli anni ‘90, Piccoli problemi di cuore occupa sicuramente i primi posti di un’immaginaria classifica.

La tormentata storia d’amore tra la 16enne Miki ed il coetaneo Yuri (nella versione originale si chiama semplicemente Yū) ha catturato l’attenzione di tante bambine/ragazze tenendole con il fiato sospeso fino a quando si è assistito al loro ricongiungimento sulle rive della cascata in quello che si credeva essere l’ultimo episodio del cartone animato.

 

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

Piccoli problemi di cuore: finale censurato – finale della versione italiana censurata

 

In molti non sanno che gli episodi della serie – tratto dal manga Marmalade Boy scritto e disegnato da Wataru Yoshizumi – hanno subito in Italia un vero e proprio riadattamento con un taglio complessivo di ben 152 minuti che ha portato il numero totale di puntate da 76 (versione originale) a 63 (versione censurata).

In realtà Piccoli problemi di cuore non fu l’unico cartone animato a finire sotto la scure della censura, sin dagli anni ’80 erano stati effettuati dei tagli, anche se piccoli, a cartoni quali “Occhi di gatto”, “Lady Oscar”, “Georgie” e “Dragon Ball” e “È quasi magia Johnny”.

 

Questo perché, a differenza del Giappone, nel nostro Paese i cartoni animati sono destinati ad un pubblico di bambini in età scolare e trasmessi in “fascia protetta”. La censura è così servita a tutelare i piccoli spettatori da eventuali scene di nudo, di eccessiva violenza o dialoghi durante i quali venivano trattate tematiche non adatte ai minori, come quelli che interessano la sfera sessuale.

 

Gli ultimi 5 episodi di Piccoli problemi di cuore non sono mai andati in onda in Italia per il finale “incestuoso”.

 

Per meglio comprendere la conclusione è bene fare un passo indietro e partire dall’inizio. Nella prima puntata, i genitori di Yuri e quelli di Miki organizzano una cena per comunicare ai ragazzi un’importante decisione.

 

Le due coppie affermano di essersi conosciute durante un viaggio alle Hawaii e di aver deciso di comune accordo di divorziare dai rispettivi compagni ed effettuare uno scambio di partner: in pratica la madre di Miki si sarebbe fidanzata prima e risposata poi col padre di Yuri mentre la madre di Yuri avrebbe fatto coppia con il papà di Miki.

A completare il tutto la decisione di andare a convivere tutti insieme in una villetta bifamiliare.

 

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

Piccoli problemi di cuore: finale censurato – a sinistra i genitori di Yuri, a destra i genitori di Miki

 

Nel corso del cartone animato, si apprende che Yuri, dopo aver trovato e letto una lettera della nonna materna nella quale si faceva menzione ad una gravidanza della madre, si convince di non essere il figlio legittimo di suo padre ed inizia la ricerca di quello che suppone essere il suo vero genitore.

Non trovandolo, il ragazzo rinuncia ad ulteriori indagini dedicandosi allo studio e alla sua non facile storia d’amore con Miki.

 

Tutto questo si riallaccia al finale censurato di Piccoli problemi di cuore.

 

Nell’episodio 72, dopo la riappacificazione della coppia, Yuri si ritrova solo in casa a rovistare in alcuni scatoloni, trovando negli stessi alcune vecchie fotografie del padre ai tempi del college. Una di queste ritrae l’uomo insieme alla madre di Yuri e ai genitori di Miki.

Ciò dimostra che le coppie, contrariamente a quanto raccontato, si conoscono sin dai tempi della scuola e che già in precedenza c’era stato uno scambio di coppia.

 

Piccoli problemi di cuore: finale censurato (Video)

Piccoli problemi di cuore: finale censurato – le due coppie ai tempi del college

 

Sconvolto da tale scoperta, e riconducendola alla lettera della nonna materna, Yuri arriva alla conclusione che il suo vero padre altri non è che il papà di Miki e che questo li rendeva di fatto fratello e sorella dal lato paterno. Lo choc è tale da convincere il ragazzo a lasciare bruscamente la fidanzata e ritornare immediatamente in America.

 

ATTENZIONE SPOILER! (Se non vuoi rovinarti l’intero finale prima di vedere gli episodi censurati, scorri quest’ultima parte di articolo… in fondi trovi i link ai video non trasmessi in tv e il link alla serie completa).

 

 

Pur non conoscendo il vero motivo della loro rottura, Miki tenta di rifarsi una vita ma continua a soffrire per quell’amore perduto così d’improvviso. Sarà la sua amica Mary (Meiko nella versione manga) a convincerla ad andare a New York e raggiungere Yuri per un chiarimento.

Una volta appresa la sconvolgente verità, la giovane scappa e si perde per le strade della grande mela. Sarà Yuri a ritrovarla, grazie anche all’aiuto dei suoi amici americani. L’episodio farà comprendere ai due quanto è grande l’amore che li lega, decidendo così di non separarsi mai più.

 

Raggiunti dai rispettivi genitori, preoccupati per la fuga di Miki, la ritrovata coppia si confronta con tutta la famiglia ed apprende di non avere alcun legame di sangue. La gravidanza menzionata nella lettera della nonna fa infatti riferimento ad un bimbo mai nato a causa di un aborto spontaneo.

La situazione cambia nuovamente, Yuri e Miki proseguono la loro storia d’amore riunendosi ai compagni nel gran finale: il matrimonio di Mary e Nick (Namura nella versione originale).

 

Qui di seguito i link per rivedere gli episodi finali non censurati (con sottotitoli in italiano) di Piccoli problemi di cuore.

 

Serie completa senza censura (inizia dall’episodio 1).

 

Episodio 72

 

Episodio 73

 

Episodio 74

 

Episodio 75

 

Episodio 76



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici