Seguici:

Ora solare 2021: come e quando spostare le lancette

Ora solare 2021, quando spostare le lancette? In che giorno si effettua il passaggio dall'ora legale a quella solare, col vantaggio di un'ora in più di sonno

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

26 Ottobre 2021

È in arrivo l’appuntamento con l’ ora solare 2021. Ma quando bisogna spostare le lancette degli orologi non digitalizzati?
Nonostante la proposta europarlamentare di abolire il cambio orario sia stata accolta in modo favorevole dalla maggior parte degli stati membri, anche quest’anno gli italiani non potranno esimersi dall’effettuare lo spostamento delle lancette dei propri orologi. Vediamo dunque quando e come spostare le lancette.

 

Ora solare 2021: come e quando spostare le lancette

Ora solare 2021: spostare indietro le lancette di 60 minuti.
Foto diritto d’autore: antimartina© 123RF.com – ID Immagine: 64037961 con licenza d’uso.

Ora solare 2021: come e quando spostare le lancette.

 

Il cambio orario per l’ ora solare 2021 dovrà essere effettuato nella notte fra sabato 30 e domenica 31 ottobre, le lancette degli orologi – ovviamente non si parla di quelli digitalizzati di smartphone, tablet, pc ed altri device che effettuano lo spostamento in modo automatico grazie alla connessione web – dovranno essere spostate indietro di 60 minuti, facendoci così guadagnare un’ora di sonno.
Come sempre, ciò comporterà la perdita di un’ora di luce pomeridiana e le giornate ci sembreranno sempre più corte in quanto il buio in inverno sopraggiungerà molto prima rispetto alla stagione estiva.

E pensare che tutto ciò stava per essere abolito, salvo poi concludersi con un “nulla di fatto”!

Nell’estate 2018 infatti la Commissione europea aveva lanciato tra gli stati membri un sondaggio online, chiedendo alla popolazione di schierarsi a favore o meno del cambio orario. L’84% dei votanti si dimostrò favorevole all’abolizione del passaggio dall’ora legale all’ora solare.
Il progetto di legge fu quindi portato avanti, tuttavia non tutti i deputati del Parlamento Europeo lo approvarono, la votazione infatti si concluse con:

 

  • 410 voti a favore dell’abolizione;
  • 192 contrari;
  • 51 astenuti;

 

Tutto ciò accadeva prima della pandemia di Covid-19, a quei tempi l’Italia si dichiarò contraria all’abolizione, decidendo così di mantenere il cambio orario.
Per tale motivo il prossimo week-end si dovrà effettuare il passaggio dall’ora legale all’ ora solare 2021.

 

Ora solare 2021: come prevenire possibili disturbi.

 

Come accaduto in passato, il cambio dell’ ora solare 2021 può essere causa di squilibri, momentanei o persistenti, dei ritmi biologici in quanto vi è un’alterazione dei ritmi di veglia e sonno. Tutto ciò può incidere in maniera negativa sui soggetti che maggiormente soffrono la perdita del proprio equilibrio biochimico.
Nello specifico, il cambio dell’ ora solare 2021 può causare:

 

  • irritabilità e stress;
  • insonnia e spossatezza;
  • malessere generale e difficoltà di concentrazione.

 

Per evitare che ciò accada, e risentire quindi degli effetti negativi dovuti al passaggio dall’ora legale all’ora solare, è necessario compiere delle azioni preventive come l’adattamento graduale dei propri orari all’ ora solare 2021, in particolare quelli dei pasti e del sonno che, giorno dopo giorno, andrebbero anticipati di circa 15 minuti prima e 30 minuti poi, fino al definitivo cambio.
Altro consiglio è quello di svolgere attività che rilassino e favoriscano un sonno tranquillo, ad esempio mangiare cibi leggeri a cena, mantenere il corpo idratato bevendo la giusta quantità di acqua e trascorrere quanto più tempo possibile all’aria aperta.



Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici