Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bolle di Sapone Fatte in Casa: Serpente di Bolle

Il bambino può divertirsi con pochi materiali anche di riciclo, beni, oggetti e strumenti comuni cambiano vita: qui diventano bolle di sapone fatte in casa.

Federica Federico

di Federica Federico

06 Marzo 2017

Le bolle di sapone fatte in casa possono rappresentare un passatempo economico , divertente e persino rilassante; possono essere un’occasione per mamma e bambino di allegra, condivisione e gioia.

Vita da Mamma ha realizzato un video tutorial completamente dedicato alle bolle di sapone fatte in casa,

quella che vi proponiamo è una versione lunga, qui vi mostriamo, infatti, come si fa un “serpente di bolle”.

bolle di sapone fatte in casa

©VitadaMamma

 

 

Un serpente di bolle di sapone, come questo, rappresenta un’occasione di felice e proficua manipolazione di elementi comunemente conosciuti dai bambini, sebbene usati in casa per altri scopi. E’ un gioco adatto dai 3 anni e mezzo in poi, sotto la stretta osservazione dei genitori e purché il bimbo sappia soffiare.

Il serpente di bolle di sapone, per sapere come si fa guardate il nostro video:

Il serpente di bolle di sapone di Vita da Mamma dimostra che pochi ingredienti di uso comune si possono trasformare in un gioco fantasioso e divertente.

Per le dosi andate ad occhio: orientativamente due cucchiai di zucchero a velo bastano per 1\2 litro d’acqua, con una quantità di sapone per i piatti all’incirca pari al doppio dello zucchero a velo (ovvero 4 cucchiai, tenendo conto delle dosi qui elencate).

 

Se questo video dedicato alle bolle di sapone fatte in casa ti a è piaciuto, se credi che i bambini abbiano diritto all’uso libero delle loro manine per manipolare e trasformare elementi di uso comune in fantastici giochi, se vuoi sostenere Vita da Mamma nel progetto del suo nuovissimo canale YouTube e vedere altri video come questo, allora ISCRIVITI. 

Vita da Mamma ha bisogno anche del tuo “Like” per portare avanti il suo progetto video. Perciò, se ti fa piacere continuare a seguirci anche attraverso nuovi video, entra su Youtube (clicca QUI o sull’immagine che segue) e lascia un pollicione rivolto verso l’alto: pigia su “iscriviti” (come nella foto)!

Schermata-2016-12-18-alle-09.14.371

Leggi anche

Seguici