Seguici:

Le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte

Le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte le altre madri, la vera pace interiore arriva dal 4° figlio in poi, è allora che la donna gode a pieno della maternità.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

03 Novembre 2018

Una vecchia credenza identifica il 3 come il numero perfetto eppure, se considerato dal punto di vista genitoriale, tre, inteso come numero di figli, rappresenterebbe il più elevato punto di criticità e carico mentale di un genitore, la più nuda e cruda testimonianza che la tanto ricercata perfezione familiare non esiste.

Secondo un sondaggio infatti le mamme di 3 figli sono più stressate rispetto a quelle che hanno una prole di due, quattro o più bambini, ed anche il sesso di questi ultimi inciderebbe fortemente sul sovraffaticamento psicologico delle loro madri.

 

Le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte

Le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte.
Diritto d’autore: Dmitry Kalinovsky© 123RF.com ID Immagine: 31439638 con licenza d’uso.


 

Le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte: il sondaggio.

 

Negli ultimi mesi, grazie ad un aggiornamento sull’argomento effettuato sul sito del programma TV statunitense “Today”, noto come “The Today Show” e trasmesso sul canale televisivo NBC, è tornato in auge un sondaggio realizzato dallo stesso nel 2013.

A destare scalpore sono stati i risultati ottenuti dal campione di 7164 madri intervistate secondo le quali le mamme di 3 figli sono più stressate di quelle che ne hanno 2, 4 o un numero ancora maggiore. Come detto in apertura di articolo infatti, il numero tre rappresenta per questi genitori un punto critico che potrebbe seriamente minare la loro tranquillità familiare.

 

Ecco alcuni numeri raccolti attraverso il succitato sondaggio:

 

  • Il 72% delle mamme intervistate ha dichiarato di essere stressata;
  • Il 60% delle mamme intervistate ha identificato come principale causa di stress la mancanza di tempo per poter fare tutto, non sarebbe quindi per loro sufficiente una giornata di 24 ore per tenere fede a tutti gli impegni lavorativi, familiari e personali;
  • Il 46% delle mamme intervistate ha considerato i mariti o i partner un’ulteriore fonte di stress: poco collaborativi in casa, in molte li hanno definiti dei “figli aggiunti”.

 

Inoltre, utilizzando una scala da 1 a 10, dove dieci è l’indicatore del completo esaurimento mentale, l’indagine ha permesso di rilevare tra il campione di 7164 mamme una media del livello di stress di 8,5, un numero molto vicino al completo sovraffaticamento.

 

Nonostante ciò, il dato che fa maggiormente riflettere è quello legato alla fonte di tutto questo stress: il 75% delle mamme hanno infatti dichiarato di essere fortemente stressate a causa delle loro stesse aspettative e nell’assidua ricerca della perfezione.

Una mamma giudica se stessa più di quanto farebbe chiunque altro (si, anche più delle mamme perfettine che puntano costantemente il dito contro le altre) e questa continua pressione psicologica di dover far tutto e bene aggrava il suo stato di insoddisfazione dovuto al non sentirsi perfetta.

 

Come accennato prima, nel sondaggio è emerso che le mamme di 3 figli sono più stressate di quelle che ne hanno 4 o più. Come è possibile ciò?

 

“Non c’è abbastanza spazio nella tua testa per il perfezionismo quando arrivi a quattro o più bambini – ha dichiarato la psichiatra newyorkese Janet Taylor, nonché mamma di 4 figli – Diventa solo sopravvivenza!”.

 

Secondo la dottoressa, maggiore è il numero di figli, maggiore è la consapevolezza delle proprie capacità genitoriali pur non vivendo quella vita impeccabile tanto desiderata in precedenza. La stessa rivela che il vero segreto per diminuire lo stress è imparare a dire di no ai figli, al marito ma soprattutto a quell’ossessiva ricerca della perfezione.

 

“Le mamme sono profondamente consapevoli del fatto che non hanno il tempo di prendersi cura dei propri bisogni – ha affermato la psichiatra – alcune mamme hanno a malapena il tempo di fare la doccia […] Invece di preparare il pranzo perfetto per i tuoi bambini, fai una passeggiata da sola, anche solo 10 minuti, fai dei respiri profondi e concentrati su ciò di cui hai bisogno”.

 

La dottoressa è solita raccomandare ai suoi pazienti stressati di regalarsi 5 minuti del proprio tempo per stilare due liste: su una annotano le attività che svolgono nell’arco della giornata, sull’altra quello che vorrebbero fare. Alla fine devono inserire una delle attività desiderate nell’elenco delle attività reali così da ritagliarsi del tempo per se a prescindere da tutto e tutti.

E chissà che seguendo tale consiglio non si potrà più dire che le mamme di 3 figli sono più stressate di tutte le altre mamme.

 



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici