Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato con un parto segretissimo in casa. Meghan sarebbe stata (o sarà) assistita da un'equipe domiciliare.

Redazione VitaDaMamma

di Redazione VitaDaMamma

12 Aprile 2019

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato, i rumors su una nascita, imminente o avvenuta in gran segreto, si fanno sempre più insistenti, soprattutto dopo il comunicato ufficiale di Kensington Palace:

 

Il Duca e la Duchessa di Sussex sono molto grati per le manifestazioni di affetto che arrivano da persone del Regno Unito e da tutto il mondo, mentre si preparano ad accogliere il loro bambino” si legge nel comunicato inviato ai media e ancora: Le loro altezze reali hanno deciso di mantenere privata ogni notizia relativa all’arrivo del loro bambino. Il Duca e la Duchessa non vedono l’ora di condividere l’entusiasmante notizia con tutti una volta avuto modo di festeggiare in privato, come nuova famiglia“.

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato con un parto assistito in casa

 

A quanto pare, per proteggere la privacy di neomamma e bambino, Meghan avrebbe deciso di partorire a casa assistita da una equipe ostetrica domiciliare e con un elicottero parcheggiato in giardino per essere pronta ad ogni evenienza laddove si rendesse necessario un trasporto in ospedale.

 

La Markle aveva già rinunciato all’esposizione del bambino sulle scale del Lindo Hospital e persino all’ala privata dello stesso nosocomio. Era già chiaro che volesse un parto riservato che ora, però, diventa riservatissimo nella sua residenza di campagna di Frogmore House.

 

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato, ma la notizia non verrà resa pubblica prima di qualche giorno, forse anche una settimana

 

Secondo il protocollo reale, questo bambino è esentato da un annuncio pubblico imminente alla nascita, con pubblica affissione dinnanzi a Buckingham Palace o addirittura grida a gran voce dell’araldo reale, come è esentato dalla esposizione al pubblico; di fatto, oltre a un sacrosanto diritto alla privacy, il primogenito di Meghan e Harry è, infatti, abbastanza lontano dal trono inglese da potersi godere una vita di “quasi normalità”. Sarà solo il settimo nella linea di successione al trono!

 

Il figlio di Harry e Meghan Markle potrebbe essere già nato, la mamma ha rifiutato di esporsi col figlio poco dopo il parto: ecco perchè ha scelto la privacy.

 

Meghan Markle potrebbe avere già partorito o essere molto prossima a farlo, ha scelto di partorire in casa  con il sostegno di tecniche di respirazione e di una assistenza specializzata. Probabilmente più che imitare la Regina, che partorì anche Carlo a Buckingham Palace, Meghan vuole solo essere certa della sua privacy.

 

Va detto che la sua è una scelta coraggiosa: ha 37 anni ed è medicalmente definita una primipara attempata. In giardino, anzi nel parco della tenuta, è stato parcheggiato un elicottero, tutti speriamo che non serva, ma ha lo scopo di fronteggiare qualsiasi emergenza per cui potrebbe essere necessario un trasferimento in ospedale.

 

Meghan pratica ancora yoga ogni giorno e gode di ottima salute, pertanto, malgrado i suoi 37 anni, le sue condizioni sembrano favorevoli per un parto fisiologico, che, tra l’altro, potrebbe essere già avvenuto.

Leggi anche

Seguici