Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Visite Gratuite per Donne con Disagi Psichici, Ecco Dove e Come

L’ O.N.Da e la Società italiana di psichiatria promuovono l’(H) Open day per giovedì 10 ottobre 2013

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

08 Ottobre 2013

Visite gratuite per donne In occasione della Giornata mondiale sulla salute mentale, l’O.N.Da, Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, in collaborazione con la Società Italiana di Psichiatria (SIP), ha promosso per giovedì 10 ottobre 2013 la prima edizione dell’(H) Open day.

Tale iniziativa, denominata anche “Ospedali a Porte Aperte”, è rivolta a tutte le donne che soffrono di disturbi psichici, neurologici e del comportamento.

Visite gratuite per donne

Nella suddetta giornata sarà possibile recarsi presso uno dei  74 ospedali che hanno aderito all’iniziativa e che fanno parte del Network Bollini Rosa. Qui si potrà beneficiare di alcuni servizi gratuiti clinico-diagnostici ed informativi quali: visite, counselling o distribuzione materiale informativo.

Lo scopo dell’Open Day è quello di sensibilizzare maggiormente la popolazione su una problematica, quella legata ai disturbi mentali femminili, spesso sottovalutata ma che, contrariamente a quanto si possa pensare, rappresenta uno dei più gravi problemi di salute pubblica.

Nella stessa giornata, nella città di Milano, si svolgerà anche l’evento “Attaccati al tram”: un vero e proprio tram circolerà per le strade cittadine e promuoverà le tematiche legate alla salute mentale femminile.

Inoltre, presso la Sala Ricci della Fondazione Culturale San Fedele di Milano, alle ore 11:00 si svolgerà il Convegno “Le Donne e la Salute Mentale”.

Ecco come Francesca Merzagora, Presidente di O.N.Da, descrive l’iniziativa attraverso il comunicato stampa:

Visite gratuite per donne  “L’H-Open day sulla salute mentale al femminile è un’iniziativa già sperimentata per altre patologie, in cui gli ospedali del Network Bollini Rosa, che vi aderiscono, mettono gratuitamente a disposizione della popolazione servizi per consentire alle donne, ma non solo, di sentirsi maggiormente accolte e di poter esprimere un disagio in condizioni più favorevoli. Il progetto comprende circa 70 ospedali in rete, presenti in tutta Italia, con l’obiettivo di avvicinare alle cure le persone e i loro familiari e garantire trattamenti con riconosciute evidenze scientifiche. Un’iniziativa per aumentare gli sforzi di prevenzione durante i cicli vitali della donna in cui il disagio psichico è più forte, come nel periodo perinatale. Un progetto promosso a livello regionale e accolto favorevolmente dalle donne e dai loro familiari, nonché dagli stessi ospedali, premiati per la loro attenzione speciale nei confronti dell’universo femminile”.

Per scoprire i servizi offerti dagli ospedali cliccare qui.

Per ulteriori informazioni:

Sito O.N.Da

Sito Bollini In Rosa

Indirizzo mail: openday@ondaosservatorio.it.

Numero a pagamento per Info Bollini Rosa 895.895.0814

Leggi anche

Seguici