Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Palle di Neve Natalizie Fai daTe

Alessandra Albanese

di Alessandra Albanese

21 Dicembre 2015

Il Natale è ormai prossimo, e se in casa ci sono dei bimbi, noi di vita da Mamma vorremmo proporvi oggi un lavoretto da fare insieme a loro per realizzare delle palle di neve Natalizie

Palle di neve Natalizie da fare in casa con i bambini

palle di neve natalizie

 

Avete presente quelle palle soprammobili che si capovolgono e viene giù la neve, magari ricordo di un viaggio o di un acquisto in qualche mercatino di natale?

Oggi vogliamo provare a suggerirvi di farle in casa, con degli oggetti di facile reperimento.

 

Palle di Neve Natalizie. Occorrente per farle in casa

palle di neve natalizie

  • Barattoli di vetro (di conserve o di omogeneizzati, quelli di dimensioni più grandi)
  • Glitter in polvere o neve sintetica
  • Oggetti natalizi o a vostro piacimento: le dimensioni dovranno essere tali da potere entrare nei vasetti di vetro che avete scelto.
  • Colla a caldo
  • Acqua distillata se è possibile, o altrimenti acqua del rubinetto (poi vi spiegherò il perché)
  • Glicerina
  • Nastri colorati o pennarelli

 

Cominciamo con lo scegliere i vasetti e gli oggetti che ci serviranno per questa composizione.

Potete decidere per un tema Natalizio e realizzare la vostra palla di neve con una renna, un alberello o un pupazzo. Altrimenti lasciate scegliere ai vostri piccoli il soggetto che preferiscono, magari realizzarete palle di neve Natalizie con dei Minions, degli elefanti o delle Winx!

Incollate il soggetto al tappo del barattolo con della colla a caldo, o una che sia resistente all’acqua.

Aspettate che l’oggetto sia ben saldo al tappo.

palle di neve natalizie

Riempite il vasetto con acqua distillata (preferite questa a quella di rubinetto, perché nella mia esperienza di palle di neve fai-da-Te a lungo andare l’acqua normale tende a sbiadire i colori dell’oggettino e ingiallisce il liquido. Può anche essere che sia stato un caso, ma nel dubbio userei l’acqua distillata).

Aggiungete una lacrima di glicerina, che farà scendere la “neve” lentamente sul fondo, ma si può fare anche a meno.

Aggiungete il glitter o la neve secca (non troppa sennò diventa una bufera!)

Chiudete il barattolo con il tappo.

Se volete potete decorare il tappo con del nastro a tema, o potete colorarlo con dei pennarelli indelebili, o ancora rivestirlo: i tappi saranno la base delle vostre palle di neve Natalizie Fai-da-Te.

Capovolgete il vasetto e la palla di neve sarà pronta.

palle di neve natalizie

Se volete personalizzare queste palle di neve ancora di più potreste mettere all’interno le foto (ben sigillate a prova d’acqua) dei vostri bimbi.

Infine un’altra idea originale è fare queste palle di neve con i vostri bimbi, e poi regalarle per Natale, magari coinvolgendo sempre i piccoli nella confezione del regalo.

Vedrete, sarà un’idea carina da tenere in casa e da mettere sotto l’albero impacchettata!

Leggi anche

Seguici