Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

In quale posizione devono dormire i neonati

Per ridurre i rischi di soffocamento per rigurgito nel sonno, in quale posizione devono dormire i neonati, a pancia in su (posizione supina) o in giù (prona).

Federica Federico

di Federica Federico

23 Febbraio 2016

In quale posizione devono dormire i neonati, a pancia in su o in giù?

Quando arriva un neonato, una domanda ricorrente riguarda la posizione in cui il bebè deve dormire. Le nonne, affezionate ad antichi precetti di puericultura oggi completamente superati, consigliano spesso di distendere il neonato a pancia in giù, cosiddetta posizione prona. All’opposto la pediatria moderna sconsiglia vivamente questa posizione, affermando che è in posizione supina, ovvero a pancia in su, che debbono dormire i neonati.

Il dubbio chiave che proviamo a risolvere attraverso questo scritto (lasciando da parte la SIDS) concerne il rapporto tra rigurgito e posizione del neonato nel sonno.

In quale posizione devono dormire i neonati per minimizzare il rischio di soffocamento da rigurgito durante il sonno?

Per ridurre i rischi di soffocamento per rigurgito nel sonno, in quale posizione devono dormire i neonati

Il rigurgito proviene dallo stomaco e attraverso l’esofago risale verso la bocca. Affinché il bambino non soffochi per effetto diretto di un rigurgito è indispensabile che il materiale gastrico risalito dallo stomaco non entri in trachea.

Osservando l’immagine che correda questo articolo si comprende bene qual è la strada che il rigurgito deve percorrere per arrivare dallo stomaco alla bocca e fuoriuscire da essa.

In che posizione devono dormire i neonati affinché la fuoriuscita del rigurgito dalla bocca avvenga senza interessare la trachea?

Per ridurre i rischi di soffocamento per rigurgito nel sonno, in quale posizione devono dormire i neonati

Pur non esistendo una posizione che certamente esclude il pericolo di interessamento della trachea e quindi il rischio di soffocamento, basta solo osservare la via di transito del reflusso per capire che quando il bimbo dorme a pancia in giù il pericolo che il materiale gastrico cada in trachea è maggiore. E’ semplicemente la forza di gravità (che richiama il liquido verso il basso) ad aumentare questo pericolo.

Per ridurre i rischi di soffocamento per rigurgito nel sonno, in quale posizione devono dormire i neonati

Quando il bambino dorme in posizione supina, a pancia in su, la trachea resta più alta rispetto al naturale percorso segnato dall’esofago e ciò fisiologicamente minimizza il rischio di soffocamento per rigurgito avvenuto nel sonno.

Va aggiunto che in caso di rigurgito il bambino tenderà, per puro istinto, a girare il capo per svuotare la bocca.

Anche la posizione sul latro è sconsigliata, non fosse altro che per l’alto rischio di ritrovare il bambino riverso a pancia in giù e incapace di mutare posizione

La diffusione di queste immagini è importantissima perché visivamente e palesemente spiega alle mamme in che posizione devono dormire i neonati per minimizzare il rischio di soffocamento da rigurgito nel sonno.

Leggi anche

Seguici