Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Bimbi Picchiati all’Asilo Nido Comunale: Arrestata Maestra

Nuovo increscioso e sconcertante fatto di cronaca che racconta di bimbi picchiati all’asilo nido comunale, baby alunni di età compresa tra i 12 e i 24 mesi.

Maria Corbisiero

di Maria Corbisiero

20 Aprile 2016

Lo scenario descritto dalla principali testate giornalistiche nostrane è agghiacciante.

I maltrattamenti subiti dai bimbi picchiati all’asilo nido comunale di Roma, e che vede imputate ben tre maestre, sono indescrivibili, un vero e proprio shock per qualunque genitore.

Bimbi picchiati all’asilo nido comunale: una realtà sconcertante.

Bimbi Picchiati all'Asilo Nido Comunale Arrestata Maestra

I bimbi picchiati all’asilo nido comunale situato nel quartiere Aurelio, periferia nord della capitale, erano circa 12, tutti di età compresa tra i 12 e i 24 mesi.

Le intercettazioni ambientali e i filmati dalle telecamere hanno permesso agli inquirenti di delineare e accertare uno scenario fatto di maltrattamenti, sia fisici che psicologici, che va al di là di ogni immaginazione.

Si parla di schiaffi, strattoni, bimbi picchiati all’asilo nido e trascinati per un solo braccio all’interno delle aule, piccoli esseri indifesi costretti con la forza a mangiare – le maestre, dopo aver somministrato loro i bocconi di cibo, gli tappavano la bocca per evitare che lo rigurgitassero – e ancora scossoni e urla.

Stando inoltre a quanto riportato dai principali quotidiani, le tre “educatrici” erano solite tenere i bambini più “vivaci” attaccati nei passeggini per lunghi periodi di tempo, lasciandoli in disparte ed impedendo loro di partecipare alle normali attività scolastiche.

Bimbi picchiati all’asilo nido comunale: arrestata maestra.

Le indagini sui bimbi picchiati all’asilo nido comunale di Roma ha infine portato all’arresto di una sola delle tre maestre accusate di maltrattamenti aggravati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma San Pietro.

Le altre due insegnanti “di ruolo” sono attualmente state sospese dal loro incarico.

La scuola, rimasta aperta, si è detta estranea ai fatti, le dichiarazioni riportate sul Corriere della Sera lasciano intuire che nessuno aveva mai notato i discutibili metodi educativi usati dalle maestre:

<<Siamo sconcertati, è un fulmine al ciel sereno. Fino ad ora non avevamo nessun sentore. Non abbiamo notizia di nessuna protesta da parte dei genitori. Il nostro asilo conta una trentina di bambini>>.

Intanto rimane elevato il rischio che le menti e i cuori dei bimbi picchiati all’asilo nido comunale saranno segnati per tutta la loro esistenza.

Fonte: Tgcom24 Corriere della Sera



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici