Seguici:

Graffetta: Usi Alternativi in Soli 5 Secondi

Legare un braccialetto da sole è un operazione spesso difficile e stressante. Una soluzione a tale inconveniente, è rappresentata dal metodo della graffetta

Anna Pannico

di Anna Pannico

12 Maggio 2016

Abbottonare il gancetto del braccialetto, è da sempre una grossa impresa per noi donne. Soprattutto quando tentiamo di farlo da sole, e spesso proprio quando siamo di corsa. Esiste un piccolo e semplice artifizio per facilitare l’operazione: vediamo insieme come riprodurlo utilizzando una semplice graffetta.

segnalibro con graffetta

Se anelli, orecchini e collane sono più semplici da mettere, per i braccialetti non è propriamente lo stesso. Se siete da sole e non c’è nessuno ad aiutarvi, procuratevi una semplice graffetta e il gioco è fatto!

Le ridotte dimensioni delle chiusure, spesso rendono difficile indossare il braccialetto. Ad un certo punto, diventa davvero frustrante perdere del tempo in inutili tentativi, a tal punto da preferire di non indossarlo affatto.

 

graffetta usi alternativi

 

Aprite la graffetta solo da un lato. A questo punto si formeranno due uncini alle due estremità della graffetta aperta, uno più piccolo l’altro un po’ più largo.

Mantenendo la graffetta dal lato dell’uncino più piccolo, dall’altra parte infilate il cerchietto del braccialetto nel quale andrà inserito il gancetto dell’accessorio.

A questo punto, posizionate il vostro braccio con il polso rivolto verso l’alto, e fate come se vorreste allacciare il bracciale.

Vi risulterà sicuramente più semplice poiché un estremità di esso sarà mantenuta dalla graffetta, mentre con l’altra mano potrete più facilmente aprire e chiudere il gancetto del braccialetto.

Ultimate sfilando la graffetta dal cerchietto.

Grazie alla facile reperibilità e alla sua versatilità, la graffetta può essere impiegata per realizzare diversi lavoretti fai da te, semplici da creare.

segnalibro con graffetta

Ne sono esempio i graziosi segnalibri riprodotti semplicemente con una graffetta ed un pizzico di fantasia. Difatti, una volta recuperata la graffetta potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia per la decorazione, che con della colla a caldo andrà attaccata sulla graffetta.

Nel crearla potete realizzare ciò che più vi piace, e con i più svariati materiali: feltro, carta, nastrini colorati, stoffa, o addirittura farla all’uncinetto.

E’ una creazione realizzabile velocemente in qualsiasi momento ce ne sia bisogno ed in pochissimo tempo, evitando così ai nostri libri le spiacevoli orecchiette porta segno. Inoltre è un idea per rendere lo studio dei nostri bambini più divertente e gioioso, attraverso la realizzazione del segnalibro che più gli piace.

Un altro modo altrettanto utile per riutilizzare la graffetta, è quello di ripristinare la funzionalità delle cerniere rotte, in maniera immediata ed economica.

Capita spesso che il tiretto della cerniera venga meno proprio nei momenti peggiori.

Se la zip si rompe improvvisamente, non abbiate timore; tirate fuori dal vostro cassetto una graffetta e il rimedio è a portata di mano. Onde evitare il ricambio dell’intera cerniera, oppure in casi in cui non si ha tempo di provvedere, inserite la graffetta al posto del tiretto nel cursore della chiusura..e voilà! La zip è ripristinata con un semplice gesto.

graffetta usi alternativi

 

Ovviamente questo rimedio si può applicare a qualsiasi cerniera, dalla borsa ai pantaloni, dai maglioni agli stivali.

La graffetta è la dimostrazione che talvolta i piccoli oggetti possono tornarci utili in molteplici modi, basta sfruttarne le caratteristiche e aggiungere un po’ di fantasia. Questi sono alcuni usi alternativi delle graffette, tutti elementari ed immediati a dimostrazione del fatto che ricreare oltre ad essere divertente, è anche molto semplice.



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!
Iscriviti alla newsletter
Riceverai preziosi consigli e informazioni sugli ultimi contenuti, iscriviti alla nostra newsletter:

Dichiaro di aver letto l'informativa sulla privacy e di accettare le condizioni.

Seguici