Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Dimagrire Ballando E’ Possibile e Divertente

Dimagrire ballando è un'attività divertente che può aiutarvi a perdere peso

Giuseppe Gagliano

di Giuseppe Gagliano

24 Giugno 2016

Sapevate che un ottimo metodo per dimagrire ma soprattutto per perdere centimetri di troppo è quello di ballare?

Dimagrire ballando è possibile e divertente

dimagrire ballando

Si può dimagrire ballando, soprattutto se la danza non è statica come il ballo del mattone, che può contribuire in altri ambiti più sensuali ma non certo a dimagrire ballando.

Perché si può dimagrire ballando più facilmente che facendo ginnastica?

Semplicemente perché il ballo è, di per sé, una forma di ginnastica ma di tipo aerobico, infatti proprio per la ginnastica aerobica, gli esercizi ricalcano il ritmo del ballo.

 

Un programma per dimagrire ballando che si può svolgere anche in casa, potrebbe consistere nello scegliere i brani che più piacciono e ballare, magari davanti ad uno specchio, per almeno mezz’ora al giorno.

dimagrire ballando facilmente

Lo specchio non rende più efficace il modo di dimagrire ma permette di osservare i movimenti che effettuate e che dovrebbero concentrarsi in alcuni punti strategici.

 

Cominciate, il primo giorno, con il misurare la circonferenza della vita in due punti, subito sotto il seno e sotto l’ombelico: adesso siete pronte per dimagrire ballando e misurare i vostri risultati nel corso delle settimane.

Dimagrire ballando in 4 step:

Divideremo in quattro step il programma di un mese:

 

Nel primo step pensate intensamente che volete dimagrire ballando e vi concentrerete con una sorta di danza libera. Quindi osservate allo specchio, quando vi muovete, quali parti del vostro corpo dondolano maggiormente perdendo il ritmo che state sostenendo. Per esempio se mentre ballate ad un certo ritmo vedete che la pancetta, le cosce o il seno ritardano un attimino ad arrivare, vuol dire che hanno qualche piccolo pannicolo in più del dovuto.

 

Nella seconda settimana concentratevi su queste parti e vediamo come dimagrire ballando proprio in quei punti. Partendo dall’alto: il seno e le braccia possono essere tonificate se ballerete tenendo il ritmo proprio con le braccia che porterete in alto e in basso ma tenendo una bottiglietta da mezzo litro di acqua per mano. Vedrete come perdere peso più velocemente sarà possibile magari inizialmente in modo quasi impercettibile ma, da subito, in queste zone avverrà una magica tonificazione.

dimagire ballando facilmente

Per quel che riguarda la vita, l’aiuterete ad assottigliarsi se adotterete una sorta di danza del ventre mentre terrete il ritmo con le gambe. Se avete un cerchio da hula hoop tenetelo tra le mani, dopo esservi entrate e lasciate che i vostri fianchi o la vita giri sfiorando il cerchio roteando. Questo metodo garantisce che dimagrire ballando è possibile e in poco tempo, soprattutto per il punto vita.

 

Se volete dimagrire ballando nella zona cosce, ballate al ritmo di marcia, proprio come se steste correndo o marciando ma rimanendo ferme su un punto fisso, in questo modo sia le cosce ma anche i polpacci e i glutei saranno più tonici in poco tempo.

 

Alla fine della seconda settimana riprendete le misure e vi renderete conto che qualcosa è accaduto anche se poco, magari solo un centimetro o poco più.

Dimagrire ballando 3° e 4° step

Nel terzo step, avendo notato che dimagrire ballando è facile, sarete più motivate a raddoppiare il tempo a disposizione, in modo da rendere più efficace la danza.

In questa settimana alternerete i movimenti della settimana scorsa in modo da ripeterli per il doppio delle volte e arriverete a ballare almeno per un’ora al giorno.

dimagrire ballando facilmente in 4 step

La quarta settimana adotterete prima cinque minuti di riscaldamento ballando come foste in discoteca e poi comincerete con il programma delle settimane precedenti. In questa settimana non usate però ausili come il cerchio o le bottiglie ma fate tutto come se foste a ballare con gli amici, lavorate di fantasia e fate degli esercizi con una vera e propria coreografia.

 

A fine settimana riprendete le misure e vi accorgerete magicamente che il vostro corpo sta cambiando perché è possibile dimagrire ballando unendo all’esercizio fisico anche l’armonia del proprio spirito.

 

Se volete perdere qualche altro centimetro, continuate tutti i giorni, alternando gli esercizi della prima e della quarta settimana; se invece volete solo mantenere i risultati raggiunti, ballate tutte le volte che potete e che volete perché dimagrire ballando è possibile, basta solo avere un po’ di costanza.

Leggi anche

Seguici