Seguici:

Parto Trigemino, la Pancia della Mamma Sembra Esplodere

Cercano la femminuccia dopo tre maschi e arriva un parto trigemino

Gioela Saga

di Gioela Saga

28 Giugno 2016

Una famiglia numerosa con i tempi che corrono non è mai così frequente da incontrare, eppure c’è chi va controcorrente e decide di non arrendersi ai 3 figli maschi e vuole cercare a tutti i costi la femminuccia tanto desiderata, senza nulla togliere agli altri pargoli ma anche con il vivo desiderio di allargare la famiglia.

Così, una giovane mamma australiana, con il suo compagno, decide di non fermarsi a tre e l’aspetta al varco un bel parto trigemino che davvero non si sarebbe mai aspettata.

Ha una pancia enorme, la sorpresa del parto trigemino

parto trigemino naturale

Chloe, 22 anni, con il compagno Rohan, 26 anni, ha già tre figli che hanno pochissima differenza di età Evan, di 3 anni, Otto, 2 e Felix, 1. La famiglia è già da considerarsi fuori norma per i tempi che corrono e quasi una famiglia numerosa.

 

Eppure i due giovani genitori decidono di allargare la squadra familiare per cercare la femminuccia. 

 

Chloe rimane incinta in breve tempo in modo naturale e la sua pancia cresce a vista d’occhio. Da una parte essendo una quarta gravidanza poteva sembrare una cosa normale ma poi il pancione si fa sempre più evidente nel giro di poche settimane. Quasi i due arrivano a pensare che possa esserci qualcosa di anomalo.

parto trigemino naaturale

All’arrivo della prima ecografia di controllo scoprono che la pancia enorme di Chloe le porterà un bel parto trigemino: due maschietti e una femminuccia.

I due non fanno in tempo a gioire che ricevono notizie sconfortanti sulla piccola che Chloe porta in grembo, proprio quella femminuccia che tanto avevano desiderato e che li aveva portati ad affrontare un’altra gravidanza.

 

La piccola infatti non riceve ossigeno a sufficienza e il suo peso è molto più basso rispetto a quello dei fratellini. I medici prospettano alla coppia un parto cesareo prematuro che avrebbe dato maggiori possibilità di sopravvivenza alla sorellina ma messo probabilmente in pericolo anche i fratellini. L’alternativa era di aspettare il parto trigemino con il rischio di perdere la bimba.

parto trigemino naturale

La scelta è molto difficile e il parto trigemino avviene alla 28° settimana di gestazione

Il parto trigemino avviene alla 28° settimana di gestazione, per intenderci il 3 luglio invece del 22 settembre, Henry con il peso di 1370 gr, Rufus 1200 e Pearl solo 690 grammi.

 

Tutti i bimbi devono ricevere trasfusioni alla nascita e Pearl è senz’altro quella che deve lottare di più anche per un’emorragia polmonare e una terribile infezione, tanto da non essere sicuri di poterla superare. La preoccupazione più grande riguardava anche il fegato che era messo a dura prova da un ittero neonatale importante ma, alla fine, si è superato tutto.

 

Dopo ben 11 settimane di ricovero in terapia intensiva neonatale, i due gemellini maschi possono andare a casa e abbracciare i loro tre fratelli, solo due settimane dopo li raggiungerà anche Pearl.

Parto trigemino: la sorpresa nascosta da una pancia enorme

Certo adesso tornare a casa non è stato facile e il futuro da affrontare è carico di interrogativi ma Chloe è fiduciosa sulla sua pagina Fb:

“I bimbi hanno un sacco di visite programmate, hanno ancora bisogno di un supplemento extra di vitamine e non so come gestiremo il tempo e le risorse economiche ma l’importante è che ce l’abbiano fatta e che siano sani.”

Inoltre pare che i bimbi dormano bene e si sveglino per mangiare solo ogni 4-5 ore, anche se ci vuole più di un’ora ogni volta solo per la pappa, cambiarli tutti e farli riaddormentare. Per ora Rohan ha preso qualche mese di aspettativa per aiutare la moglie a casa e anche i fratellini giocano con i nuovi arrivati e aiutano come possono.

 

Sicuramente cresceranno tutti con un legame fortissimo: 6 bimbi in meno di 5 anni!

 

Fonte: Dailymail



Grazie ad Alleanza Assicurazioni, potrai ricevere gratuitamente uno di questi quattro volumi. Ti basterà inserire i tuoi dati personali e lo riceverai in formato ebook insieme ad una consulenza gratuita e personalizzata sulle esigenze di protezione della tua famiglia.

Clicca qui per ricevere il tuo ebook gratuito!

Seguici