Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Usare i Bagni Pubblici in Modo Sicuro Norme Igieniche

Non sempre ricorriamo ai servizi pubblici con molta facilità. In pochi passaggi ecco spiegato come usare i bagni pubblici allontanando germi e batteri.

Anna Pannico

di Anna Pannico

18 Luglio 2016

Usare i bagni pubblici è motivo di forti scetticismi poiché ci danno quasi sempre un netto senso di sporcizia che talvolta ci fa desistere dal fruirne. Ma come fare se proprio non possiamo farne a meno?  Noi donne siamo quelle che hanno maggiore difficoltà ad usare la toilette pubblica e da mamme proviamo tanto più disagio quando a farne uso devono essere i bimbi.

Vita da Mamma propone alle sue lettrici poche e sicure strategie igieniche per usare i bagni pubblici al riparo (o quasi) da germi e batteri:

usare i bagni pubblici consigli

  • Prima di usare i bagni pubblici, verificare che lo sciacquone funzioni.

Questo è un aspetto ampiamente sottovalutato. Spesso si crede che trovandosi in bagni pubblici, si è liberi di non interessarsi della possibilità di pulire o meno il wc dopo aver espletato i nostri bisogni.

usare i bagni pubblici consigli

In realtà verificare se lo sciacquone funziona è la prima cosa da fare quando si intenda usare i bagni pubblici. E’ importante verificarlo poiché può accadere che non vi sia acqua sufficiente a scaricare il wc. Qualora lo scarico non dovesse funzionare correttamente, evitate di utilizzare il bagno.

 

  • Prima di usare i bagni pubblici, pulire la superficie del wc.

E’ sicuramente l’operazione che noi tutte già effettuiamo prima di usare i bagni pubblici. Un’alternativa migliore al fazzoletto o alla salvietta è l’uso dei copri water che è possibile reperire nella maggior parte delle mercerie o farmacie.

 

Se i bagni pubblici sono eccessivamente sporchi (è evidente che non vengono puliti da tanto tempo, oppure la superficie del water è estremamente sporca o bagnata) è consigliato non utilizzarli.

  • Quando utilizzate i bagni pubblici, non abbassate i pantaloni completamente e non sedetevi mai direttamente sul wc.

Nei bagni pubblici evitare il contatto diretto con la tavoletta del wc, è il primo passo per limitare il rischio di contrarre malattie virali o batteriche. Se nel momento in cui si presenta il bisogno di usare i bagni pubblici indossate dei pantaloni evitate di abbassarli completamente, fate in modo che siano tra ginocchia e caviglie così da non toccare il pavimento il quale rispecchia a pieno la sporcizia che caratterizza questi luoghi. La posizione indubbiamente non è delle più comode, se potete poggiatevi alla porta o ad una qualsiasi altra superficie a patto che sia sufficientemente pulita.

usare i bagni pubblici consigli
  • Ogni volta che usate i servizi igienici è bene lavare le mani.

In generale è buona norma igienica lavare le mani dopo essere andati in bagno. Farlo dopo che abbiamo usato un bagno pubblico è ancora più importante. Anche se avete adottato tutte le possibili norme igieniche, evitando di toccare qualsiasi cosa se non senza il supporto della carta, non andate via senza aver lavato le mani. Se siete dotati di sapone proprio è preferibile che utilizziate quello, completando la pulizia delle mani con l’ausilio di gel igienizzanti.

Utilizzate sempre la carta per asciugare le mani, poiché gli asciugatori elettronici sono zona di accumulo di germi e batteri.

usare i bagni pubblici consigli

E’ altrettanto importante fare la nostra piccola parte lasciando il luogo pulito dopo che si è reso necessario usare i bagni pubblici.  

E’ nostro dovere quindi non sentirci autorizzati a sporcare il bagno pubblico ulteriormente solo perché lo è già!

Evitate di gettare oggetti grandi nel water che potrebbero ostruire le tubature, ricorrendo agli appositi cestini. Dopo aver espletato i propri bisogni tirate sempre lo sciacquone affinché i rifiuti vengano scaricati via.

Inoltre, usare i bagni pubblici con le dovute precauzioni comporta tutta una serie di piccole accortezze che riducono il rischio di contrarre malattie. E’ preferibile anche evitare che borse o qualsiasi altro oggetto di nostra proprietà venga in contatto con il pavimento. Non restate troppo tempo in bagno poiché i germi ed i batteri presenti nell’aria potrebbero entrare in contatto con il vostro organismo anche  tramite le vie aeree.

 

Queste elencate sono delle semplici “norme igieniche”che è buona abitudine osservare quando dobbiamo usare i bagni pubblici. E’ importante non sottovalutare quelle che apparentemente sembrano sciocchezze, ma che in realtà sono il primo passo da compiere per evitare di contrarre virus e malattie. Una corretta igiene è alla base del nostro vivere, poiché la maggior parte delle nostre giornate le trascorriamo in luoghi frequentati da milioni di persone.

Leggi anche

Seguici