Questo sito contribuisce
all'audience di

 

Seguici:

Uscire con il Neonato in Inverno, Come Vestirlo e Proteggerlo

Come uscire con il neonato in inverno senza farlo raffreddare

Gioela Saga

di Gioela Saga

27 Ottobre 2016

 Con l’arrivo del freddo molte mamme si scoraggiano nel portare fuori i propri piccoli e diradano le uscite.

 

Uscire con il neonato in inverno invece non dovrebbe destare preoccupazioni ma, se mai, solo attenzioni, tante quante bisogna averne anche in estate per proteggerlo dal caldo.

Uscire con il neonato in inverno non deve rappresentare un problema

uscire con il neonato in inverno come vestirlo

Per i bambini, anche i più piccoli, è sempre importante passare qualche ora all’aria aperta, noterete che sicuramente poi dormiranno meglio e saranno in generale più tranquilli o tranquillizzabili.

 

Naturalmente ci sono degli aspetti che bisogna valutare e indicazioni da seguire per uscire con il neonato in inverno.

 

Soprattutto le neomamme primipare faranno fatica a metabolizzare questo concetto, ne siamo sicuri e non gliene facciamo una colpa ma forse, avendo suggerimenti pratici e informazioni maggiori, potranno provare a fare dei piccoli esperimenti quotidiani, magari sempre più prolungati per rassicurasi nella realtà di tutti i giorni.

 

E’ importante ad esempio sapere quando uscire con il neonato in inverno:

 

è preferibile infatti scegliere le ore più “calde”, o, per meglio dire, generalmente meno fredde, ovvero in tarda mattinata, intorno a mezzogiorno o nel primissimo pomeriggio, quando il sole è più caldo e comunque le temperature sono più alte anche se di poco.

 

La passeggiata può essere anche solo di una mezz’ora o perdurarsi anche per un paio di ore se le condizioni lo permettono e il piccolo è tranquillo nel passeggino.

 

Dovrebbero essere evitate solo le giornate in cui diventa difficile spostarsi per motivi logistici, con molta neve o durante i nubifragi o temporali, oppure quando c’è vento forte, una delle manifestazioni atmosferiche che possono effettivamente intaccare la salute del neonato, soprattutto a carico delle vie aeree superiori.

uscire con il neonato in inverno come vestirlo

Uscire con il neonato in inverno come vestirlo

 

Innanzitutto vi sono in commercio le tele cerate apposite per proteggere i bimbi nel passeggino o nella carrozzina dall’aria più fredda e soprattutto dall’umidità, in aggiunta applicherete anche i coprigambe adeguati sempre da applicare al vostro modello di passeggino.

 

Non pensate che i bambini debbano essere particolarmente infagottati, devono essere coperti come noi, dunque regolatevi in base a ciò che indossate voi, prediligendo la copertura a strati, detta anche a cipolla, che non vi causerà problemi pratici se, una volta in giro, decideste di togliere o mettere qualcosa.

 

Un vero aiuto in tutte quelle giacchettine che si possono abilmente sfilare e infilare o anche i gilet che coprono il petto senza impedire i movimenti.

 

 

Per i bimbi più piccoli esistono quei particolari tipi di “tutoni” o sacche di pile o di piumino, in un unico pezzo, con pratiche cerniere, che possono essere indossati e possono garantire un grande livello di termicità, anche se doveste semplicemente tenerlo in braccia senza ulteriori coperture.

 

State però attenti agli sbalzi di temperatura, dunque spogliateli o almeno aprite le coperture esterne se entrate in un locale riscaldato, mentre non fateli aspettare troppo già pronti prima di uscire.

uscire con il neonato in inverno come vestirlo

Il bimbo deve sempre essere coperto alle orecchie se c’è freddo, avere un cappellino e possibilmente una sciarpa, una valida alternativa è rappresentata dal passamontagna, ottimo perché non si toglie e rimane perfettamente aderente ma, proprio per questo, non tollerato da tutti i bambini. Inutile farne un dramma e optate per altro.

 

Fantastiche le tutine in morbida ciniglia che coprono perfettamente, meno pratiche le ghettine con la felpina coordinata.

 

Non dimenticatevi un doppio paio di calzine o calze e scarpine anche e il neonato non cammina ancora.

 

Ultimo elemento irrinunciabile sono i guantini, meglio a manopolina per i più piccoli che avrebbero altrimenti non poca difficoltà ad inserire le ditina.

Qualche trucco per uscire con il neonato in inverno

Sicuramente un capo fatto apposta per il neonato e mai abbastanza valutato è il body, che aderisce al corpo, non rischia di scoprirgli la schiena e, a contatto con la pelle, la mantiene calda e protetta.

 

Meglio scegliere i body in cotone caldo, felpato o lana fuori e cotone dentro per evitare qualsiasi tipo di allergia o fastidio. Non è indispensabile che abbiano la manica lunga che potrebbe invece dar loro fastidio, in fondo sopra avranno, a seconda delle temperature, una felpa, un golf o giacchettina e il giaccone o tutone.

 

Un trucco per sapere se ha freddo è quello di toccargli i piedi che devono essere sempre caldi, oppure il punto dietro il collo dove cominciano le magliette, che non deve essere freddo ma neppure sudato! Normalmente è più facile incorrere nell’errore di vestire troppo il bambino piuttosto che troppo poco.

 Proteggere la Pelle del Bambino in Inverno

 

——————————————————–

VITA DA MAMMA È CANDIDATA AI MACCHIANERA INTERNET AWARDS 2016, SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO E SE TI PIACE IL NOSTRO LAVORO VOTACI CLICCANDO SULL’ ICONA UFFICIALE CHE TROVI QUI SOTTO.

Perché la scheda sia valida è necessario votare per almeno 10 categorie a scelta (Vita da Mamma è nella n°28 Miglior sito per Genitori e Bambini).

Clicca qui sotto e VOTA per NOI:

mia16nomination-med

Leggi anche

Seguici